Scuola in chiaro

Miur

Criteri di precedenza

Criteri di precedenza stabiliti dal Consiglio di istituto
per le iscrizioni all'anno scolastico 2017/2018



		  		e confermati con la delibera del Collegio Docenti del 14/01/2016.
Entro il 06/02/2017 va compilata la domanda on-line, dal 07/02/2017 sarà accettata da questo Istituto e inviata comunicazione alla famiglia con e-mail.
Entro l' 8 luglio 2017 devono essere consegnati all'Ufficio Alunni:
a)	Fototessera
b)	Fotocopia della tessera sanitaria
c)	Attestato/certificato superamento esame di stato conclusivo del primo ciclo di istruzione a.s. 2016/2017
d)	Attestazione versamento Euro 100,00 mediante:
-	Bonifico bancario a favore dellITIS "A. VOLTA': IBAN IT 82 K 05584 10400 0000 0000 3788 filiale BPM
-	Versamento in contanti presso filiale BPM
-	c/c postale n. 16973158 intestato a ITI A. VOLTA - SERVIZIO CASSA
-  modalità "PagoInRete"
Il contributo è comprensivo di Euro 12,00 (per assicurazione RC - infortuni e libretto assenze) ed Euro 88,00 quale contributo volontario NECESSARIO per "l'ampliamento dell'offerta formativa a.s. 2017/2018 finalizzato all'implementazione di strumentazioni tecnologiche e laboratoriali. Le attività e le dotazioni tecnologiche realizzate saranno puntualmente rendicontate con cadenza annuale in sede di Consiglio di Istituto.
Al fine di fruire della detrazione fiscale dell'importo versato è sufficiente inserire la dicitura "contributo per ampliamento offerta formativa a.s. 2017/2018 nella descrizione/causale del versamento.
Eventuali versamenti aggiuntivi del contributo volontario saranno utilizzati per ottimizzare la qualità complessiva del servizio scolastico offerto dall'Istituto.
In caso di eccedenza di domande il Consiglio di Istituto ha adottato i seguenti criteri:
-	valutazione espressa dalla scuola media
-	provenienza
-	presenza nel corso di fratelli o sorelle
-	per alunni ripetenti consentito cambiare corso per ottenere maggiore omogeneità
La famiglia è invitata a indicare almeno una seconda scelta di specializzazione di cui si potrà tenere conto in caso di eccedenza di domande di iscrizione o indisponibilità di posti.