Scuola in chiaro

Miur

IST.TECN.ECON.TECN.GICO MONDRAGONE

Competenze specifiche per indirizzo d'esame:

  1. TURISMO
  2. AMMINISTRAZIONE, FINANZA E MARKETING
  3. TRASPORTI LOGISTICA ART. "CONDUZIONE MEZZO" OPZ."CONDUZIONE MEZZO NAVALE"
  4. AGRARIA, AGROALIMENTARE E AGROINDUSTRIA ART. "PRODUZIONI E TRASFORMAZIONI"

TURISMO

Competenze specifiche di indirizzo

  • Riconoscere e interpretare: - le tendenze dei mercati locali, nazionali, globali anche per coglierne le ripercussioni nel contesto turistico, - i macrofenomeni socio-economici globali in termini generali e specifici dell'impresa turistica, - i cambiamenti dei sistemi economici nella dimensione diacronica attraverso il confronto tra epoche e nella dimensione sincronica attraverso il confronto tra aree geografiche e culturali diverse
  • Individuare e accedere alla normativa pubblicistica, civilistica, fiscale con particolare riferimento a quella del settore turistico
  • Interpretare i sistemi aziendali nei loro modelli, processi di gestione e flussi informativi
  • Riconoscere le peculiarità  organizzative delle imprese turistiche e contribuire a cercare soluzioni funzionali alle diverse tipologie
  • Gestire il sistema delle rilevazioni aziendali con l'ausilio di programmi di contabilità  integrata specifici per le aziende del settore turistico
  • Analizzare l'immagine del territorio sia per riconoscere la specificità  del suo patrimonio culturale sia per individuare strategie di sviluppo del turismo integrato e sostenibile
  • Contribuire a realizzare piani di marketing con riferimento a specifiche tipologie di imprese o prodotti turistici
  • Progettare, documentare e presentare servizi o prodotti turistici
  • Individuare le caratteristiche del mercato del lavoro e collaborare alla gestione del personale dell'impresa turistica
  • Utilizzare il sistema delle comunicazioni e delle relazioni delle imprese turistiche

AMMINISTRAZIONE, FINANZA E MARKETING

Competenze specifiche di indirizzo

  • riconoscere e interpretare: - le tendenze dei mercati locali, nazionali e globali anche per coglierne le ripercussioni in un dato contesto; - i macrofenomeni economici nazionali e internazionali per connetterli alla specificità  di un'azienda; - i cambiamenti dei sistemi economici nella dimensione diacronica attraverso il confronto fra epoche storiche e nella dimensione sincronica attraverso il confronto fra aree geografiche e culture diverse
  • Individuare e accedere alla normativa pubblicistica, civilistica e fiscale con particolare riferimento alle attività  aziendali
  • Interpretare i sistemi aziendali nei loro modelli, processi e flussi informativi con riferimento alle differenti tipologie di imprese
  • Riconoscere i diversi modelli organizzativi aziendali, documentare le procedure e ricercare soluzioni efficaci rispetto a situazioni date
  • Individuare le caratteristiche del mercato del lavoro e collaborare alla gestione delle risorse umane
  • Applicare i principi e gli strumenti della programmazione e del controllo di gestione, analizzandone i risultati
  • Inquadrare l'attività  di marketing nel ciclo di vita dell'azienda e realizzare applicazioni con riferimento a specifici contesti e diverse politiche di mercato
  • Orientarsi nel mercato dei prodotti assicurativo-finanziari, anche per collaborare nella ricerca di soluzioni economicamente vantaggiose
  • Utilizzare i sistemi informativi aziendali e gli strumenti di comunicazione integrata d'impresa, per realizzare attività  comunicative con riferimento a differenti contesti
  • Analizzare e produrre i documenti relativi alla rendicontazione sociale e ambientale, alla luce dei criteri sulla responsabilità  sociale d'impresa

TRASPORTI LOGISTICA ART. "CONDUZIONE MEZZO" OPZ."CONDUZIONE MEZZO NAVALE"

Competenze specifiche di indirizzo

  • Identificare, descrivere e comparare le tipologie e funzioni dei vari mezzi e sistemi di trasporto in riferimento all'attività  marittima
  • Interagire con i sistemi di assistenza, sorveglianza e monitoraggio del traffico e gestire le relative comunicazioni nei vari tipi di trasporto
  • Gestire in modo appropriato gli spazi a bordo e organizzare i servizi di carico e scarico, di sistemazione delle merci e dei passeggeri
  • Gestire l'attività  di trasporto tenendo conto delle interazioni con l'ambiente esterno (fisico e delle condizioni Meteorologiche) in cui viene espletata
  • Organizzare il trasporto in relazione alle motivazioni del viaggio ed alla sicurezza degli spostamenti
  • Cooperare nelle attività  di piattaforma per la gestione delle merci, dei servizi tecnici e dei flussi passeggeri in partenza ed in arrivo
  • Controllare e gestire il funzionamento dei diversi componenti di uno specifico mezzo di trasporto navale e intervenire nella fase di programmazione della manutenzione
  • Operare nel sistema qualità  nel rispetto delle normative di settore sulla sicurezza

AGRARIA, AGROALIMENTARE E AGROINDUSTRIA ART. "PRODUZIONI E TRASFORMAZIONI"

Competenze specifiche di indirizzo

  • Identificare e descrivere le caratteristiche significative dei contesti ambientali
  • Organizzare attività  produttive ecocompatibili.
  • Gestire attività  produttive e trasformative, valorizzando gli aspetti qualitativi dei prodotti e assicurando tracciabilità  e sicurezza
  • Rilevare contabilmente i capitali aziendali e la loro variazione nel corso degli esercizi produttivi; riscontrare i risultati attraverso bilanci aziendali ed indici di efficienza.
  • Elaborare stime di valore, relazioni di analisi costi-benefici e di valutazione di impatto ambientale
  • Interpretare ed applicare le normative comunitarie, nazionali e regionali, relative alle attività agricole integrate
  • Intervenire nel rilievo topografico e nelle interpretazioni dei documenti riguardanti le situazioni ambientali e territoriali
  • Realizzare attività  promozionali per la valorizzazione dei prodotti agroalimentari collegati alle caratteristiche territoriali, nonchè della qualità  dell'ambiente