Scuola in chiaro

Miur

L. CLASS. GIORGIO ASPRONI NUORO

Competenze specifiche per indirizzo d'esame:

  1. CLASSICO
  2. LINGUISTICO

CLASSICO

Competenze specifiche del Liceo Classico

  • Applicare, nei diversi contesti di studio, di ricerca e di lavoro, la conoscenza delle linee di sviluppo della tradizione e della civiltà  occidentale e del suo patrimonio culturale, nei diversi aspetti, in particolare per poter agire criticamente nel presente;
  • Utilizzare la conoscenza delle lingue classiche e delle loro strutture linguistiche per padroneggiare le risorse linguistiche e le possibilità  comunicative dell'italiano, in relazione al suo sviluppo storico, e per produrre e interpretare testi complessi;
  • applicare le conoscenze e le abilità  apprese in ambito linguistico, storico, filosofico e scientifico per condurre attività  di ricerca, per affrontare e risolvere problemi nuovi, utilizzando criticamente le diverse forme di sapere e le loro reciproche relazioni
  • Utilizzare gli strumenti del Problem Posing e solving e i procedimenti argomentativi sia della scienza sia dell'indagine di tipo umanistico.

LINGUISTICO

Competenze specifiche del liceo Linguistico

  • Possedere competenze linguistico-comunicative per la seconda e terza lingua straniera almeno a livello B1 (QCER)
  • Utilizzare le competenze linguistiche nelle tre lingue moderne in attività  di studio e in diversi contesti sociali e ambiti professionali;
  • Elaborare nelle tre lingue moderne tipi testuali diversi e adeguati ai compiti di lavoro
  • Padroneggiare l'uso dei tre sistemi linguistici passando agevolmente dall'uno all'altro e utilizzando forme specifiche e caratterizzanti di ciascuna lingua
  • Operare conoscendo le caratteristiche culturali dei paesi a cui appartengono le tre lingue moderne apprese, in particolare le opere letterarie, artistiche, musicali, cinematografiche, oltre alle tradizioni e alle linee fondamentali della storia
  • Agire in situazioni di contatto e scambi internazionali dimostrando capacità  di relazionarsi con persone e popoli di altra cultura
  • Applicare le capacità  di comunicazione interculturale anche per valorizzare il patrimonio storico, artistico e paesaggistico di un territorio