Scuola in chiaro

Miur

LEONARDO DA VINCI

Competenze specifiche per indirizzo d'esame:

  1. ELETTRONICA ED ELETTROTECNICA ARTICOLAZIONE "AUTOMAZIONE"
  2. CHIMICA, MATERIALI E BIOTECNOLOGIE ARTICOLAZIONE "BIOTECNOLOGIE AMBIENTALI"
  3. CHIMICA, MATERIALI E BIOTECNOLOGIE ARTICOLAZIONE "BIOTECNOLOGIE SANITARIE"
  4. ELETTROTECNICA ED ELETTRONICA ARTICOLAZIONE "ELETTROTECNICA"
  5. INFORMATICA E TELECOMUNICAZIONI ARTICOLAZIONE "INFORMATICA"
  6. TRASPORTI E LOGISTICA ARTICOLAZIONE "LOGISTICA"
  7. MECCANICA, MECCATRONICA ED ENERGIA ARTICOLAZIONE "MECCANICA E MECCATRONICA"

ELETTRONICA ED ELETTROTECNICA ARTICOLAZIONE "AUTOMAZIONE"

Competenze specifiche di indirizzo

  • Applicare nello studio e nella progettazione di impianti e di apparecchiature elettriche ed elettroniche i procedimenti dell'elettrotecnica e dell'elettronica
  • Utilizzare la strumentazione di laboratorio e di settore e applicare i metodi di misura per effettuare verifiche, controlli e collaudi
  • Analizzare tipologie e caratteristiche tecniche delle macchine elettriche e delle apparecchiature elettroniche, con riferimento ai criteri di scelta per la loro utilizzazione e interfacciamento
  • Gestire progetti
  • Gestire processi produttivi correlati a funzioni aziendali
  • Utilizzare linguaggi di programmazione, di diversi livelli, riferiti ad ambiti specifici di applicazione
  • Analizzare il funzionamento, progettare e implementare sistemi automatici

CHIMICA, MATERIALI E BIOTECNOLOGIE ARTICOLAZIONE "BIOTECNOLOGIE AMBIENTALI"

Competenze specifiche di indirizzo

  • Acquisire i dati ed esprimere qualitativamente e quantitativamente i risultati delle osservazioni di un fenomeno attraverso grandezze fondamentali e derivate
  • Individuare e gestire le informazioni per organizzare le attività  sperimentali
  • Utilizzare i concetti, i principi e i modelli della chimica fisica per interpretare la struttura dei sistemi e le loro trasformazioni
  • Essere consapevole delle potenzialità  e dei limiti delle tecnologie, nel contesto culturale e sociale in cui sono applicate
  • Intervenire nella pianificazione di attività e controllo della qualità  del lavoro nei processi chimici e biotecnologici
  • Elaborare progetti chimici e biotecnologici e gestire attività  di laboratorio
  • Controllare progetti e attività , applicando le normative sulla protezione ambientale e sulla sicurezza

CHIMICA, MATERIALI E BIOTECNOLOGIE ARTICOLAZIONE "BIOTECNOLOGIE SANITARIE"

Competenze specifiche di indirizzo

  • Acquisire i dati ed esprimere qualitativamente e quantitativamente i risultati delle osservazioni di un fenomeno attraverso grandezze fondamentali e derivate
  • Individuare e gestire le informazioni per organizzare le attività  sperimentali
  • Utilizzare i concetti, i principi e i modelli della chimica fisica per interpretare la struttura dei sistemi e le loro trasformazioni
  • Essere consapevole delle potenzialità  e dei limiti delle tecnologie, nel contesto culturale e sociale in cui sono applicate
  • Intervenire nella pianificazione di attività e controllo della qualità  del lavoro nei processi chimici e biotecnologici
  • Elaborare progetti chimici e biotecnologici e gestire attività  di laboratorio
  • Controllare progetti e attività , applicando le normative sulla protezione ambientale e sulla sicurezza

ELETTROTECNICA ED ELETTRONICA ARTICOLAZIONE "ELETTROTECNICA"

Competenze specifiche di indirizzo

  • Applicare nello studio e nella progettazione di impianti e di apparecchiature elettriche ed elettroniche i procedimenti dell'elettrotecnica e dell'elettronica
  • Utilizzare la strumentazione di laboratorio e di settore e applicare i metodi di misura per effettuare verifiche, controlli e collaudi
  • Analizzare tipologie e caratteristiche tecniche delle macchine elettriche e delle apparecchiature elettroniche, con riferimento ai criteri di scelta per la loro utilizzazione e interfacciamento
  • Gestire progetti
  • Gestire processi produttivi correlati a funzioni aziendali
  • Utilizzare linguaggi di programmazione, di diversi livelli, riferiti ad ambiti specifici di applicazione
  • Analizzare il funzionamento, progettare e implementare sistemi automatici

INFORMATICA E TELECOMUNICAZIONI ARTICOLAZIONE "INFORMATICA"

Competenze specifiche di indirizzo

  • Gestire processi produttivi correlati a funzioni aziendali
  • Scegliere dispositivi e strumenti in base alle loro caratteristiche funzionali
  • Descrivere e comparare il funzionamento di dispositivi e strumenti elettronici e di telecomunicazione
  • Gestire progetti secondo le procedure e gli standard previsti dai sistemi aziendali di gestione della qualità  e della sicurezza
  • Configurare, installare e gestire sistemi di elaborazione dati e reti
  • Sviluppare applicazioni informatiche per reti locali o servizi a distanza

TRASPORTI E LOGISTICA ARTICOLAZIONE "LOGISTICA"

Competenze specifiche di indirizzo

  • Gestire in modo appropriato gli spazi a bordo e organizzare i servizi di carico e scarico, di sistemazione delle merci e dei passeggeri
  • Gestire tipologie e funzioni dei vari mezzi e sistemi di trasporto
  • Gestire il funzionamento dei vari insiemi di uno specifico mezzo di trasporto
  • Utilizzare i sistemi di assistenza, monitoraggio e comunicazione nei vari tipi di trasporto
  • Organizzare la spedizione in rapporto alle motivazioni del viaggio ed alla sicurezza degli spostamenti
  • Sovrintendere ai servizi di piattaforma per la gestione delle merci e dei flussi passeggeri in partenza ed in arrivo
  • Operare nel sistema qualità  nel rispetto delle normative di sicurezza

MECCANICA, MECCATRONICA ED ENERGIA ARTICOLAZIONE "MECCANICA E MECCATRONICA"

Competenze specifiche di indirizzo

  • Individuare le proprietà  dei materiali in relazione all'impiego, ai processi produttivi e ai trattamenti
  • Misurare, elaborare e valutare grandezze e caratteristiche tecniche con opportuna strumentazione
  • Organizzare il processo produttivo contribuendo a definire le modalità di realizzazione, di controllo e collaudo del prodotto
  • Documentare e seguire i processi di industrializzazione
  • Progettare strutture, apparati e sistemi, applicando anche modelli matematici, e analizzarne le risposte alle sollecitazioni meccaniche, termiche, elettriche e di altra natura
  • Progettare, assemblare, collaudare e predisporre la manutenzione di componenti, di macchine e di sistemi termotecnici di varia natura
  • Organizzare e gestire processi di manutenzione per i principali apparati dei sistemi di trasporto, nel rispetto delle relative procedure
  • Definire, classificare e programmare sistemi di automazione integrata e robotica applicata ai processi produttivi
  • Gestire progetti secondo le procedure e gli standard previsti dai sistemi aziendali della qualità  e della sicurezza
  • Gestire ed innovare processi correlati a funzioni aziendali