Scuola in chiaro

Miur

8 I.I.S.S. "M.F.QUINTILIANO"

Alternanza scuola lavoro – Percorsi attivati

Elenco percorsi attivati dalla scuola

Percorsi attivati N. ore in aula N. ore c/o strutture N. alunni 3° anno N. alunni 4° anno N. alunni 5° anno
3LCONOSCERE IL TERRITORIO: COMPETENZA VERSO ESPERIENZA-ATTIVITA' DI AFFIANCAMENTO ALLE GUIDE TITOLARI PRESSO I SITI ARCHEOLOGICI GESTITI DALLA AZIENDA PER I SERVIZI TURISTICI KAIROS. ANALISI DEI FLUSSI TURISTICI A SIRACUSA, PER SCOPRIRE LE MODALITA' DI FRUIZIONE TURISTICA DELLA CITTA' E NON ULTIMO ORIENTARE ALLIMPRESA NELLOTTICA DELLO SVILUPPO IMPRENDITORIALE TURISTICO. INTERAZIONE CON IL TURISTA E UTILIZZAZIONE DELLA LINGUA STRANIERA CON LESSICO SETTORIALE E MICROLINGUA 35 0 1 0 0
3LCONOSCERE IL TERRITORIO: COMPETENZA VERSO ESPERIENZA-ATTIVITA' DI AFFIANCAMENTO ALLE GUIDE TITOLARI PRESSO I SITI ARCHEOLOGICI GESTITI DALLA AZIENDA PER I SERVIZI TURISTICI KAIROS. ANALISI DEI FLUSSI TURISTICI A SIRACUSA, PER SCOPRIRE LE MODALITA' DI FRUIZIONE TURISTICA DELLA CITTA' E NON ULTIMO ORIENTARE ALLIMPRESA NELLOTTICA DELLO SVILUPPO IMPRENDITORIALE TURISTICO. INTERAZIONE CON IL TURISTA E UTILIZZAZIONE DELLA LINGUA STRANIERA CON LESSICO SETTORIALE E MICROLINGUA 50 25 7 0 0
3LCONOSCERE IL TERRITORIO: COMPETENZA VERSO ESPERIENZA-ATTIVITA' DI AFFIANCAMENTO ALLE GUIDE TITOLARI PRESSO I SITI ARCHEOLOGICI GESTITI DALLA AZIENDA PER I SERVIZI TURISTICI KAIROS. ANALISI DEI FLUSSI TURISTICI A SIRACUSA, PER SCOPRIRE LE MODALITA' DI FRUIZIONE TURISTICA DELLA CITTA' E NON ULTIMO ORIENTARE ALLIMPRESA NELLOTTICA DELLO SVILUPPO IMPRENDITORIALE TURISTICO. INTERAZIONE CON IL TURISTA E UTILIZZAZIONE DELLA LINGUA STRANIERA CON LESSICO SETTORIALE E MICROLINGUA 53 15 1 0 0
3LCONOSCERE IL TERRITORIO: COMPETENZA VERSO ESPERIENZA-ATTIVITA' DI AFFIANCAMENTO ALLE GUIDE TITOLARI PRESSO I SITI ARCHEOLOGICI GESTITI DALLA AZIENDA PER I SERVIZI TURISTICI KAIROS. ANALISI DEI FLUSSI TURISTICI A SIRACUSA, PER SCOPRIRE LE MODALITA' DI FRUIZIONE TURISTICA DELLA CITTA' E NON ULTIMO ORIENTARE ALLIMPRESA NELLOTTICA DELLO SVILUPPO IMPRENDITORIALE TURISTICO. INTERAZIONE CON IL TURISTA E UTILIZZAZIONE DELLA LINGUA STRANIERA CON LESSICO SETTORIALE E MICROLINGUA 55 15 2 0 0
3LCONOSCERE IL TERRITORIO: COMPETENZA VERSO ESPERIENZA-ATTIVITA' DI AFFIANCAMENTO ALLE GUIDE TITOLARI PRESSO I SITI ARCHEOLOGICI GESTITI DALLA AZIENDA PER I SERVIZI TURISTICI KAIROS. ANALISI DEI FLUSSI TURISTICI A SIRACUSA, PER SCOPRIRE LE MODALITA' DI FRUIZIONE TURISTICA DELLA CITTA' E NON ULTIMO ORIENTARE ALLIMPRESA NELLOTTICA DELLO SVILUPPO IMPRENDITORIALE TURISTICO. INTERAZIONE CON IL TURISTA E UTILIZZAZIONE DELLA LINGUA STRANIERA CON LESSICO SETTORIALE E MICROLINGUA 55 20 10 0 0
3LCONOSCERE IL TERRITORIO: COMPETENZA VERSO ESPERIENZA-ATTIVITA' DI AFFIANCAMENTO ALLE GUIDE TITOLARI PRESSO I SITI ARCHEOLOGICI GESTITI DALLA AZIENDA PER I SERVIZI TURISTICI KAIROS. ANALISI DEI FLUSSI TURISTICI A SIRACUSA, PER SCOPRIRE LE MODALITA' DI FRUIZIONE TURISTICA DELLA CITTA' E NON ULTIMO ORIENTARE ALLIMPRESA NELLOTTICA DELLO SVILUPPO IMPRENDITORIALE TURISTICO. INTERAZIONE CON IL TURISTA E UTILIZZAZIONE DELLA LINGUA STRANIERA CON LESSICO SETTORIALE E MICROLINGUA 55 25 94 0 0
3P LABORATORIO PER LA SALUTE E PER L'AMBIENTE-IL PERCORSO HA PERMESSO DI FAR APPLICARE PRINCIPI E METODI DELLA RICERCA SCIENTIFICA NELLE ATTIVITA' LABORATORIALI (ANALISI MICROBIOLOGICHE) FINALIZZANDOLI AL CONTROLLO QUALITATIVO DELLA PRODUZIONE DI UN'AZIENDA AGROALIMENTARE, NELLA QUALE HANNO INDIVIDUATO PROCEDURE ADOTTATE CON CAMPIONAMENTO DI ACQUA E SUPERFICI. RISALTO ALL'APPORTO DI NUOVE TENOLOGIE. 48 25 1 0 0
3P LABORATORIO PER LA SALUTE E PER L'AMBIENTE-IL PERCORSO HA PERMESSO DI FAR APPLICARE PRINCIPI E METODI DELLA RICERCA SCIENTIFICA NELLE ATTIVITA' LABORATORIALI (ANALISI MICROBIOLOGICHE) FINALIZZANDOLI AL CONTROLLO QUALITATIVO DELLA PRODUZIONE DI UN'AZIENDA AGROALIMENTARE, NELLA QUALE HANNO INDIVIDUATO PROCEDURE ADOTTATE CON CAMPIONAMENTO DI ACQUA E SUPERFICI. RISALTO ALL'APPORTO DI NUOVE TENOLOGIE. 50 20 1 0 0
3P LABORATORIO PER LA SALUTE E PER L'AMBIENTE-IL PERCORSO HA PERMESSO DI FAR APPLICARE PRINCIPI E METODI DELLA RICERCA SCIENTIFICA NELLE ATTIVITA' LABORATORIALI (ANALISI MICROBIOLOGICHE) FINALIZZANDOLI AL CONTROLLO QUALITATIVO DELLA PRODUZIONE DI UN'AZIENDA AGROALIMENTARE, NELLA QUALE HANNO INDIVIDUATO PROCEDURE ADOTTATE CON CAMPIONAMENTO DI ACQUA E SUPERFICI. RISALTO ALL'APPORTO DI NUOVE TENOLOGIE. 50 25 1 0 0
3P LABORATORIO PER LA SALUTE E PER L'AMBIENTE-IL PERCORSO HA PERMESSO DI FAR APPLICARE PRINCIPI E METODI DELLA RICERCA SCIENTIFICA NELLE ATTIVITA' LABORATORIALI (ANALISI MICROBIOLOGICHE) FINALIZZANDOLI AL CONTROLLO QUALITATIVO DELLA PRODUZIONE DI UN'AZIENDA AGROALIMENTARE, NELLA QUALE HANNO INDIVIDUATO PROCEDURE ADOTTATE CON CAMPIONAMENTO DI ACQUA E SUPERFICI. RISALTO ALL'APPORTO DI NUOVE TENOLOGIE. 55 15 1 0 0
3P LABORATORIO PER LA SALUTE E PER L'AMBIENTE-IL PERCORSO HA PERMESSO DI FAR APPLICARE PRINCIPI E METODI DELLA RICERCA SCIENTIFICA NELLE ATTIVITA' LABORATORIALI (ANALISI MICROBIOLOGICHE) FINALIZZANDOLI AL CONTROLLO QUALITATIVO DELLA PRODUZIONE DI UN'AZIENDA AGROALIMENTARE, NELLA QUALE HANNO INDIVIDUATO PROCEDURE ADOTTATE CON CAMPIONAMENTO DI ACQUA E SUPERFICI. RISALTO ALL'APPORTO DI NUOVE TENOLOGIE. 55 20 2 0 0
3P LABORATORIO PER LA SALUTE E PER L'AMBIENTE-IL PERCORSO HA PERMESSO DI FAR APPLICARE PRINCIPI E METODI DELLA RICERCA SCIENTIFICA NELLE ATTIVITA' LABORATORIALI (ANALISI MICROBIOLOGICHE) FINALIZZANDOLI AL CONTROLLO QUALITATIVO DELLA PRODUZIONE DI UN'AZIENDA AGROALIMENTARE, NELLA QUALE HANNO INDIVIDUATO PROCEDURE ADOTTATE CON CAMPIONAMENTO DI ACQUA E SUPERFICI. RISALTO ALL'APPORTO DI NUOVE TENOLOGIE. 55 25 30 0 0
3XSAPERE, SAPER FARE, SAPER ESSERE-IL PERCORSO HA PERMESSO, ATTRAVERSO UNA RELAZIONE INTERPERSONALE EFFICACE FATTA DI ASCOLTO/EMPATIA CON GLI OSPITI DELLA STRUTTURA, DI CONOSCERE MEGLIO SE STESSI E GLI ALTRI.AFFIANCATI DAGLI OPERATORI, HANNO UTILIZZATO, IN MANIERA CONSAPEVOLE E CRITICA, METODOLOGIE RELAZIONALI E COMUNICATIVE, LINGUAGGI,TECNICHE DI INDAGINE E DI RICERCA.APPROCCIO ALLE DINAMICHE DELLA REALTA' SOCIALE,AI SERVIZI ALLA PERSONA, AL MONDO DEL LAVORO, AI CONTESTI INTERCULTURALI 22 18 1 0 0
3XSAPERE, SAPER FARE, SAPER ESSERE-IL PERCORSO HA PERMESSO, ATTRAVERSO UNA RELAZIONE INTERPERSONALE EFFICACE FATTA DI ASCOLTO/EMPATIA CON GLI OSPITI DELLA STRUTTURA, DI CONOSCERE MEGLIO SE STESSI E GLI ALTRI.AFFIANCATI DAGLI OPERATORI, HANNO UTILIZZATO, IN MANIERA CONSAPEVOLE E CRITICA, METODOLOGIE RELAZIONALI E COMUNICATIVE, LINGUAGGI,TECNICHE DI INDAGINE E DI RICERCA.APPROCCIO ALLE DINAMICHE DELLA REALTA' SOCIALE,AI SERVIZI ALLA PERSONA, AL MONDO DEL LAVORO, AI CONTESTI INTERCULTURALI 35 25 1 0 0
3XSAPERE, SAPER FARE, SAPER ESSERE-IL PERCORSO HA PERMESSO, ATTRAVERSO UNA RELAZIONE INTERPERSONALE EFFICACE FATTA DI ASCOLTO/EMPATIA CON GLI OSPITI DELLA STRUTTURA, DI CONOSCERE MEGLIO SE STESSI E GLI ALTRI.AFFIANCATI DAGLI OPERATORI, HANNO UTILIZZATO, IN MANIERA CONSAPEVOLE E CRITICA, METODOLOGIE RELAZIONALI E COMUNICATIVE, LINGUAGGI,TECNICHE DI INDAGINE E DI RICERCA.APPROCCIO ALLE DINAMICHE DELLA REALTA' SOCIALE,AI SERVIZI ALLA PERSONA, AL MONDO DEL LAVORO, AI CONTESTI INTERCULTURALI 45 25 7 0 0
3XSAPERE, SAPER FARE, SAPER ESSERE-IL PERCORSO HA PERMESSO, ATTRAVERSO UNA RELAZIONE INTERPERSONALE EFFICACE FATTA DI ASCOLTO/EMPATIA CON GLI OSPITI DELLA STRUTTURA, DI CONOSCERE MEGLIO SE STESSI E GLI ALTRI.AFFIANCATI DAGLI OPERATORI, HANNO UTILIZZATO, IN MANIERA CONSAPEVOLE E CRITICA, METODOLOGIE RELAZIONALI E COMUNICATIVE, LINGUAGGI,TECNICHE DI INDAGINE E DI RICERCA.APPROCCIO ALLE DINAMICHE DELLA REALTA' SOCIALE,AI SERVIZI ALLA PERSONA, AL MONDO DEL LAVORO, AI CONTESTI INTERCULTURALI 47 23 1 0 0
3XSAPERE, SAPER FARE, SAPER ESSERE-IL PERCORSO HA PERMESSO, ATTRAVERSO UNA RELAZIONE INTERPERSONALE EFFICACE FATTA DI ASCOLTO/EMPATIA CON GLI OSPITI DELLA STRUTTURA, DI CONOSCERE MEGLIO SE STESSI E GLI ALTRI.AFFIANCATI DAGLI OPERATORI, HANNO UTILIZZATO, IN MANIERA CONSAPEVOLE E CRITICA, METODOLOGIE RELAZIONALI E COMUNICATIVE, LINGUAGGI,TECNICHE DI INDAGINE E DI RICERCA.APPROCCIO ALLE DINAMICHE DELLA REALTA' SOCIALE,AI SERVIZI ALLA PERSONA, AL MONDO DEL LAVORO, AI CONTESTI INTERCULTURALI 48 25 1 0 0
3XSAPERE, SAPER FARE, SAPER ESSERE-IL PERCORSO HA PERMESSO, ATTRAVERSO UNA RELAZIONE INTERPERSONALE EFFICACE FATTA DI ASCOLTO/EMPATIA CON GLI OSPITI DELLA STRUTTURA, DI CONOSCERE MEGLIO SE STESSI E GLI ALTRI.AFFIANCATI DAGLI OPERATORI, HANNO UTILIZZATO, IN MANIERA CONSAPEVOLE E CRITICA, METODOLOGIE RELAZIONALI E COMUNICATIVE, LINGUAGGI,TECNICHE DI INDAGINE E DI RICERCA.APPROCCIO ALLE DINAMICHE DELLA REALTA' SOCIALE,AI SERVIZI ALLA PERSONA, AL MONDO DEL LAVORO, AI CONTESTI INTERCULTURALI 50 20 3 0 0
3XSAPERE, SAPER FARE, SAPER ESSERE-IL PERCORSO HA PERMESSO, ATTRAVERSO UNA RELAZIONE INTERPERSONALE EFFICACE FATTA DI ASCOLTO/EMPATIA CON GLI OSPITI DELLA STRUTTURA, DI CONOSCERE MEGLIO SE STESSI E GLI ALTRI.AFFIANCATI DAGLI OPERATORI, HANNO UTILIZZATO, IN MANIERA CONSAPEVOLE E CRITICA, METODOLOGIE RELAZIONALI E COMUNICATIVE, LINGUAGGI,TECNICHE DI INDAGINE E DI RICERCA.APPROCCIO ALLE DINAMICHE DELLA REALTA' SOCIALE,AI SERVIZI ALLA PERSONA, AL MONDO DEL LAVORO, AI CONTESTI INTERCULTURALI 50 22 1 0 0
3XSAPERE, SAPER FARE, SAPER ESSERE-IL PERCORSO HA PERMESSO, ATTRAVERSO UNA RELAZIONE INTERPERSONALE EFFICACE FATTA DI ASCOLTO/EMPATIA CON GLI OSPITI DELLA STRUTTURA, DI CONOSCERE MEGLIO SE STESSI E GLI ALTRI.AFFIANCATI DAGLI OPERATORI, HANNO UTILIZZATO, IN MANIERA CONSAPEVOLE E CRITICA, METODOLOGIE RELAZIONALI E COMUNICATIVE, LINGUAGGI,TECNICHE DI INDAGINE E DI RICERCA.APPROCCIO ALLE DINAMICHE DELLA REALTA' SOCIALE,AI SERVIZI ALLA PERSONA, AL MONDO DEL LAVORO, AI CONTESTI INTERCULTURALI 50 25 38 0 0
3XSAPERE, SAPER FARE, SAPER ESSERE-IL PERCORSO HA PERMESSO, ATTRAVERSO UNA RELAZIONE INTERPERSONALE EFFICACE FATTA DI ASCOLTO/EMPATIA CON GLI OSPITI DELLA STRUTTURA, DI CONOSCERE MEGLIO SE STESSI E GLI ALTRI.AFFIANCATI DAGLI OPERATORI, HANNO UTILIZZATO, IN MANIERA CONSAPEVOLE E CRITICA, METODOLOGIE RELAZIONALI E COMUNICATIVE, LINGUAGGI,TECNICHE DI INDAGINE E DI RICERCA.APPROCCIO ALLE DINAMICHE DELLA REALTA' SOCIALE,AI SERVIZI ALLA PERSONA, AL MONDO DEL LAVORO, AI CONTESTI INTERCULTURALI 54 25 1 0 0
3XSAPERE, SAPER FARE, SAPER ESSERE-IL PERCORSO HA PERMESSO, ATTRAVERSO UNA RELAZIONE INTERPERSONALE EFFICACE FATTA DI ASCOLTO/EMPATIA CON GLI OSPITI DELLA STRUTTURA, DI CONOSCERE MEGLIO SE STESSI E GLI ALTRI.AFFIANCATI DAGLI OPERATORI, HANNO UTILIZZATO, IN MANIERA CONSAPEVOLE E CRITICA, METODOLOGIE RELAZIONALI E COMUNICATIVE, LINGUAGGI,TECNICHE DI INDAGINE E DI RICERCA.APPROCCIO ALLE DINAMICHE DELLA REALTA' SOCIALE,AI SERVIZI ALLA PERSONA, AL MONDO DEL LAVORO, AI CONTESTI INTERCULTURALI 55 15 1 0 0
3XSAPERE, SAPER FARE, SAPER ESSERE-IL PERCORSO HA PERMESSO, ATTRAVERSO UNA RELAZIONE INTERPERSONALE EFFICACE FATTA DI ASCOLTO/EMPATIA CON GLI OSPITI DELLA STRUTTURA, DI CONOSCERE MEGLIO SE STESSI E GLI ALTRI.AFFIANCATI DAGLI OPERATORI, HANNO UTILIZZATO, IN MANIERA CONSAPEVOLE E CRITICA, METODOLOGIE RELAZIONALI E COMUNICATIVE, LINGUAGGI,TECNICHE DI INDAGINE E DI RICERCA.APPROCCIO ALLE DINAMICHE DELLA REALTA' SOCIALE,AI SERVIZI ALLA PERSONA, AL MONDO DEL LAVORO, AI CONTESTI INTERCULTURALI 55 20 2 0 0
3XSAPERE, SAPER FARE, SAPER ESSERE-IL PERCORSO HA PERMESSO, ATTRAVERSO UNA RELAZIONE INTERPERSONALE EFFICACE FATTA DI ASCOLTO/EMPATIA CON GLI OSPITI DELLA STRUTTURA, DI CONOSCERE MEGLIO SE STESSI E GLI ALTRI.AFFIANCATI DAGLI OPERATORI, HANNO UTILIZZATO, IN MANIERA CONSAPEVOLE E CRITICA, METODOLOGIE RELAZIONALI E COMUNICATIVE, LINGUAGGI,TECNICHE DI INDAGINE E DI RICERCA.APPROCCIO ALLE DINAMICHE DELLA REALTA' SOCIALE,AI SERVIZI ALLA PERSONA, AL MONDO DEL LAVORO, AI CONTESTI INTERCULTURALI 55 25 33 0 0
3ZDAL TESTO ALLA SCENA- LABORATORIO EDITORIALE-USO DELLA STRUTTURA LINGUISTICA DELLE LINGUE CLASSICHE PER PADRONEGGIARE LE RISORSE LINGUISTICHE E COMUNICATIVE DELLITALIANO,PER PRODURRE E INTERPRETARE TESTI COMPLESSI.PREPARAZIONE DELLA GRIGLIA DI IMPAGINAZIONE,RICERCA ICONOGRAFICA ED ILLUSTRAZIONE DELLE PARTI INTERNE DEL LIBRO E COPERTINA,CONOSCENZA DEI PROCEDIMENTI TIPOGRAFICI,PREPARAZIONE DEL FILE PER LA STAMPA-PROMOZIONE-DIFFUSIONE DEL TESTO. 22 18 1 0 0
3ZDAL TESTO ALLA SCENA- LABORATORIO EDITORIALE-USO DELLA STRUTTURA LINGUISTICA DELLE LINGUE CLASSICHE PER PADRONEGGIARE LE RISORSE LINGUISTICHE E COMUNICATIVE DELLITALIANO,PER PRODURRE E INTERPRETARE TESTI COMPLESSI.PREPARAZIONE DELLA GRIGLIA DI IMPAGINAZIONE,RICERCA ICONOGRAFICA ED ILLUSTRAZIONE DELLE PARTI INTERNE DEL LIBRO E COPERTINA,CONOSCENZA DEI PROCEDIMENTI TIPOGRAFICI,PREPARAZIONE DEL FILE PER LA STAMPA-PROMOZIONE-DIFFUSIONE DEL TESTO. 35 25 1 0 0
3ZDAL TESTO ALLA SCENA- LABORATORIO EDITORIALE-USO DELLA STRUTTURA LINGUISTICA DELLE LINGUE CLASSICHE PER PADRONEGGIARE LE RISORSE LINGUISTICHE E COMUNICATIVE DELLITALIANO,PER PRODURRE E INTERPRETARE TESTI COMPLESSI.PREPARAZIONE DELLA GRIGLIA DI IMPAGINAZIONE,RICERCA ICONOGRAFICA ED ILLUSTRAZIONE DELLE PARTI INTERNE DEL LIBRO E COPERTINA,CONOSCENZA DEI PROCEDIMENTI TIPOGRAFICI,PREPARAZIONE DEL FILE PER LA STAMPA-PROMOZIONE-DIFFUSIONE DEL TESTO. 45 25 2 0 0
3ZDAL TESTO ALLA SCENA- LABORATORIO EDITORIALE-USO DELLA STRUTTURA LINGUISTICA DELLE LINGUE CLASSICHE PER PADRONEGGIARE LE RISORSE LINGUISTICHE E COMUNICATIVE DELLITALIANO,PER PRODURRE E INTERPRETARE TESTI COMPLESSI.PREPARAZIONE DELLA GRIGLIA DI IMPAGINAZIONE,RICERCA ICONOGRAFICA ED ILLUSTRAZIONE DELLE PARTI INTERNE DEL LIBRO E COPERTINA,CONOSCENZA DEI PROCEDIMENTI TIPOGRAFICI,PREPARAZIONE DEL FILE PER LA STAMPA-PROMOZIONE-DIFFUSIONE DEL TESTO. 47 23 1 0 0
3ZDAL TESTO ALLA SCENA- LABORATORIO EDITORIALE-USO DELLA STRUTTURA LINGUISTICA DELLE LINGUE CLASSICHE PER PADRONEGGIARE LE RISORSE LINGUISTICHE E COMUNICATIVE DELLITALIANO,PER PRODURRE E INTERPRETARE TESTI COMPLESSI.PREPARAZIONE DELLA GRIGLIA DI IMPAGINAZIONE,RICERCA ICONOGRAFICA ED ILLUSTRAZIONE DELLE PARTI INTERNE DEL LIBRO E COPERTINA,CONOSCENZA DEI PROCEDIMENTI TIPOGRAFICI,PREPARAZIONE DEL FILE PER LA STAMPA-PROMOZIONE-DIFFUSIONE DEL TESTO. 48 25 1 0 0
3ZDAL TESTO ALLA SCENA- LABORATORIO EDITORIALE-USO DELLA STRUTTURA LINGUISTICA DELLE LINGUE CLASSICHE PER PADRONEGGIARE LE RISORSE LINGUISTICHE E COMUNICATIVE DELLITALIANO,PER PRODURRE E INTERPRETARE TESTI COMPLESSI.PREPARAZIONE DELLA GRIGLIA DI IMPAGINAZIONE,RICERCA ICONOGRAFICA ED ILLUSTRAZIONE DELLE PARTI INTERNE DEL LIBRO E COPERTINA,CONOSCENZA DEI PROCEDIMENTI TIPOGRAFICI,PREPARAZIONE DEL FILE PER LA STAMPA-PROMOZIONE-DIFFUSIONE DEL TESTO. 50 25 20 0 0
3ZDAL TESTO ALLA SCENA- LABORATORIO EDITORIALE-USO DELLA STRUTTURA LINGUISTICA DELLE LINGUE CLASSICHE PER PADRONEGGIARE LE RISORSE LINGUISTICHE E COMUNICATIVE DELLITALIANO,PER PRODURRE E INTERPRETARE TESTI COMPLESSI.PREPARAZIONE DELLA GRIGLIA DI IMPAGINAZIONE,RICERCA ICONOGRAFICA ED ILLUSTRAZIONE DELLE PARTI INTERNE DEL LIBRO E COPERTINA,CONOSCENZA DEI PROCEDIMENTI TIPOGRAFICI,PREPARAZIONE DEL FILE PER LA STAMPA-PROMOZIONE-DIFFUSIONE DEL TESTO. 55 25 1 0 0
4LCONOSCERE IL TERRITORIO: COMPETENZA VERSO ESPERIENZA -PERCORSO DI APPROCCIO ALLA PROGETTAZIONE DI ATTIVITA', COMPRESA LA PROGETTAZIONE DI UN EVENTO, DI UNA IMPRESA DI SERVIZI TURISTICI. ATTRAVERSO LA ELABORAZIONE E SOMMINISTRAZIONE DI UN QUESTIONARIO, SI SONO RILEVATE, IN MANIERA ESSENZIALE, LE TENDENZE DI MERCATO NEL SETTORE TURISTICO DEL TERRITORIO E SI E' MONITORATA, CON VISITE GUIDATE AI SITI TURISTICI GESTITI DALLAZIENDA, LA QUALITA' DEL SERVIZIO OFFERTO.POTENZIATA LA MICROLINGUA. 57 35 0 1 0
4LCONOSCERE IL TERRITORIO: COMPETENZA VERSO ESPERIENZA -PERCORSO DI APPROCCIO ALLA PROGETTAZIONE DI ATTIVITA', COMPRESA LA PROGETTAZIONE DI UN EVENTO, DI UNA IMPRESA DI SERVIZI TURISTICI. ATTRAVERSO LA ELABORAZIONE E SOMMINISTRAZIONE DI UN QUESTIONARIO, SI SONO RILEVATE, IN MANIERA ESSENZIALE, LE TENDENZE DI MERCATO NEL SETTORE TURISTICO DEL TERRITORIO E SI E' MONITORATA, CON VISITE GUIDATE AI SITI TURISTICI GESTITI DALLAZIENDA, LA QUALITA' DEL SERVIZIO OFFERTO.POTENZIATA LA MICROLINGUA. 60 30 0 1 0
4LCONOSCERE IL TERRITORIO: COMPETENZA VERSO ESPERIENZA -PERCORSO DI APPROCCIO ALLA PROGETTAZIONE DI ATTIVITA', COMPRESA LA PROGETTAZIONE DI UN EVENTO, DI UNA IMPRESA DI SERVIZI TURISTICI. ATTRAVERSO LA ELABORAZIONE E SOMMINISTRAZIONE DI UN QUESTIONARIO, SI SONO RILEVATE, IN MANIERA ESSENZIALE, LE TENDENZE DI MERCATO NEL SETTORE TURISTICO DEL TERRITORIO E SI E' MONITORATA, CON VISITE GUIDATE AI SITI TURISTICI GESTITI DALLAZIENDA, LA QUALITA' DEL SERVIZIO OFFERTO.POTENZIATA LA MICROLINGUA. 62 0 0 1 0
4LCONOSCERE IL TERRITORIO: COMPETENZA VERSO ESPERIENZA -PERCORSO DI APPROCCIO ALLA PROGETTAZIONE DI ATTIVITA', COMPRESA LA PROGETTAZIONE DI UN EVENTO, DI UNA IMPRESA DI SERVIZI TURISTICI. ATTRAVERSO LA ELABORAZIONE E SOMMINISTRAZIONE DI UN QUESTIONARIO, SI SONO RILEVATE, IN MANIERA ESSENZIALE, LE TENDENZE DI MERCATO NEL SETTORE TURISTICO DEL TERRITORIO E SI E' MONITORATA, CON VISITE GUIDATE AI SITI TURISTICI GESTITI DALLAZIENDA, LA QUALITA' DEL SERVIZIO OFFERTO.POTENZIATA LA MICROLINGUA. 62 30 0 1 0
4LCONOSCERE IL TERRITORIO: COMPETENZA VERSO ESPERIENZA -PERCORSO DI APPROCCIO ALLA PROGETTAZIONE DI ATTIVITA', COMPRESA LA PROGETTAZIONE DI UN EVENTO, DI UNA IMPRESA DI SERVIZI TURISTICI. ATTRAVERSO LA ELABORAZIONE E SOMMINISTRAZIONE DI UN QUESTIONARIO, SI SONO RILEVATE, IN MANIERA ESSENZIALE, LE TENDENZE DI MERCATO NEL SETTORE TURISTICO DEL TERRITORIO E SI E' MONITORATA, CON VISITE GUIDATE AI SITI TURISTICI GESTITI DALLAZIENDA, LA QUALITA' DEL SERVIZIO OFFERTO.POTENZIATA LA MICROLINGUA. 62 35 0 2 0
4LCONOSCERE IL TERRITORIO: COMPETENZA VERSO ESPERIENZA -PERCORSO DI APPROCCIO ALLA PROGETTAZIONE DI ATTIVITA', COMPRESA LA PROGETTAZIONE DI UN EVENTO, DI UNA IMPRESA DI SERVIZI TURISTICI. ATTRAVERSO LA ELABORAZIONE E SOMMINISTRAZIONE DI UN QUESTIONARIO, SI SONO RILEVATE, IN MANIERA ESSENZIALE, LE TENDENZE DI MERCATO NEL SETTORE TURISTICO DEL TERRITORIO E SI E' MONITORATA, CON VISITE GUIDATE AI SITI TURISTICI GESTITI DALLAZIENDA, LA QUALITA' DEL SERVIZIO OFFERTO.POTENZIATA LA MICROLINGUA. 65 35 0 1 0
4LCONOSCERE IL TERRITORIO: COMPETENZA VERSO ESPERIENZA -PERCORSO DI APPROCCIO ALLA PROGETTAZIONE DI ATTIVITA', COMPRESA LA PROGETTAZIONE DI UN EVENTO, DI UNA IMPRESA DI SERVIZI TURISTICI. ATTRAVERSO LA ELABORAZIONE E SOMMINISTRAZIONE DI UN QUESTIONARIO, SI SONO RILEVATE, IN MANIERA ESSENZIALE, LE TENDENZE DI MERCATO NEL SETTORE TURISTICO DEL TERRITORIO E SI E' MONITORATA, CON VISITE GUIDATE AI SITI TURISTICI GESTITI DALLAZIENDA, LA QUALITA' DEL SERVIZIO OFFERTO.POTENZIATA LA MICROLINGUA. 67 15 0 1 0
4LCONOSCERE IL TERRITORIO: COMPETENZA VERSO ESPERIENZA -PERCORSO DI APPROCCIO ALLA PROGETTAZIONE DI ATTIVITA', COMPRESA LA PROGETTAZIONE DI UN EVENTO, DI UNA IMPRESA DI SERVIZI TURISTICI. ATTRAVERSO LA ELABORAZIONE E SOMMINISTRAZIONE DI UN QUESTIONARIO, SI SONO RILEVATE, IN MANIERA ESSENZIALE, LE TENDENZE DI MERCATO NEL SETTORE TURISTICO DEL TERRITORIO E SI E' MONITORATA, CON VISITE GUIDATE AI SITI TURISTICI GESTITI DALLAZIENDA, LA QUALITA' DEL SERVIZIO OFFERTO.POTENZIATA LA MICROLINGUA. 67 35 0 12 0
4LCONOSCERE IL TERRITORIO: COMPETENZA VERSO ESPERIENZA -PERCORSO DI APPROCCIO ALLA PROGETTAZIONE DI ATTIVITA', COMPRESA LA PROGETTAZIONE DI UN EVENTO, DI UNA IMPRESA DI SERVIZI TURISTICI. ATTRAVERSO LA ELABORAZIONE E SOMMINISTRAZIONE DI UN QUESTIONARIO, SI SONO RILEVATE, IN MANIERA ESSENZIALE, LE TENDENZE DI MERCATO NEL SETTORE TURISTICO DEL TERRITORIO E SI E' MONITORATA, CON VISITE GUIDATE AI SITI TURISTICI GESTITI DALLAZIENDA, LA QUALITA' DEL SERVIZIO OFFERTO.POTENZIATA LA MICROLINGUA. 72 30 0 2 0
4LCONOSCERE IL TERRITORIO: COMPETENZA VERSO ESPERIENZA -PERCORSO DI APPROCCIO ALLA PROGETTAZIONE DI ATTIVITA', COMPRESA LA PROGETTAZIONE DI UN EVENTO, DI UNA IMPRESA DI SERVIZI TURISTICI. ATTRAVERSO LA ELABORAZIONE E SOMMINISTRAZIONE DI UN QUESTIONARIO, SI SONO RILEVATE, IN MANIERA ESSENZIALE, LE TENDENZE DI MERCATO NEL SETTORE TURISTICO DEL TERRITORIO E SI E' MONITORATA, CON VISITE GUIDATE AI SITI TURISTICI GESTITI DALLAZIENDA, LA QUALITA' DEL SERVIZIO OFFERTO.POTENZIATA LA MICROLINGUA. 72 35 0 26 0
4LCONOSCERE IL TERRITORIO: COMPETENZA VERSO ESPERIENZA -PERCORSO DI APPROCCIO ALLA PROGETTAZIONE DI ATTIVITA', COMPRESA LA PROGETTAZIONE DI UN EVENTO, DI UNA IMPRESA DI SERVIZI TURISTICI. ATTRAVERSO LA ELABORAZIONE E SOMMINISTRAZIONE DI UN QUESTIONARIO, SI SONO RILEVATE, IN MANIERA ESSENZIALE, LE TENDENZE DI MERCATO NEL SETTORE TURISTICO DEL TERRITORIO E SI E' MONITORATA, CON VISITE GUIDATE AI SITI TURISTICI GESTITI DALLAZIENDA, LA QUALITA' DEL SERVIZIO OFFERTO.POTENZIATA LA MICROLINGUA. 77 20 0 1 0
4LCONOSCERE IL TERRITORIO: COMPETENZA VERSO ESPERIENZA -PERCORSO DI APPROCCIO ALLA PROGETTAZIONE DI ATTIVITA', COMPRESA LA PROGETTAZIONE DI UN EVENTO, DI UNA IMPRESA DI SERVIZI TURISTICI. ATTRAVERSO LA ELABORAZIONE E SOMMINISTRAZIONE DI UN QUESTIONARIO, SI SONO RILEVATE, IN MANIERA ESSENZIALE, LE TENDENZE DI MERCATO NEL SETTORE TURISTICO DEL TERRITORIO E SI E' MONITORATA, CON VISITE GUIDATE AI SITI TURISTICI GESTITI DALLAZIENDA, LA QUALITA' DEL SERVIZIO OFFERTO.POTENZIATA LA MICROLINGUA. 77 35 0 13 0
4LCONOSCERE IL TERRITORIO: COMPETENZA VERSO ESPERIENZA -PERCORSO DI APPROCCIO ALLA PROGETTAZIONE DI ATTIVITA', COMPRESA LA PROGETTAZIONE DI UN EVENTO, DI UNA IMPRESA DI SERVIZI TURISTICI. ATTRAVERSO LA ELABORAZIONE E SOMMINISTRAZIONE DI UN QUESTIONARIO, SI SONO RILEVATE, IN MANIERA ESSENZIALE, LE TENDENZE DI MERCATO NEL SETTORE TURISTICO DEL TERRITORIO E SI E' MONITORATA, CON VISITE GUIDATE AI SITI TURISTICI GESTITI DALLAZIENDA, LA QUALITA' DEL SERVIZIO OFFERTO.POTENZIATA LA MICROLINGUA. 82 30 0 1 0
4LCONOSCERE IL TERRITORIO: COMPETENZA VERSO ESPERIENZA -PERCORSO DI APPROCCIO ALLA PROGETTAZIONE DI ATTIVITA', COMPRESA LA PROGETTAZIONE DI UN EVENTO, DI UNA IMPRESA DI SERVIZI TURISTICI. ATTRAVERSO LA ELABORAZIONE E SOMMINISTRAZIONE DI UN QUESTIONARIO, SI SONO RILEVATE, IN MANIERA ESSENZIALE, LE TENDENZE DI MERCATO NEL SETTORE TURISTICO DEL TERRITORIO E SI E' MONITORATA, CON VISITE GUIDATE AI SITI TURISTICI GESTITI DALLAZIENDA, LA QUALITA' DEL SERVIZIO OFFERTO.POTENZIATA LA MICROLINGUA. 82 35 0 10 0
4PLABORATORIO PER LA SALUTE E PER LAMBIENTE-IL PERCORSO HA PERMESSO DI FAR APPLICARE CONSAPEVOLMENTE AGLI STUDENTI PRINCIPI E METODI DELLA RICERCA SCIENTIFICA NELLE ATTIVITA' LABORATORIALI(ANALISI MICROBIOLOGICHE)FINALIZZANDOLI AL CONTROLLO QUALITATIVO DELLA PRODUZIONE DI UNAZIENDA AGROALIMENTARE.IN AZIENDA HANNO INDIVIDUATO I PROCESSI PRODUTTIVI E LE PROCEDURE INTERNE ADOTTATE,CON CAMPIONAMENTO DI ALIMENTI E SUPERFICI, PER IL CONTROLLO QUALITATIVO DI ALIMENTI E SUPERFICI DI LAVORO. 62 35 0 5 0
4PLABORATORIO PER LA SALUTE E PER LAMBIENTE-IL PERCORSO HA PERMESSO DI FAR APPLICARE CONSAPEVOLMENTE AGLI STUDENTI PRINCIPI E METODI DELLA RICERCA SCIENTIFICA NELLE ATTIVITA' LABORATORIALI(ANALISI MICROBIOLOGICHE)FINALIZZANDOLI AL CONTROLLO QUALITATIVO DELLA PRODUZIONE DI UNAZIENDA AGROALIMENTARE.IN AZIENDA HANNO INDIVIDUATO I PROCESSI PRODUTTIVI E LE PROCEDURE INTERNE ADOTTATE,CON CAMPIONAMENTO DI ALIMENTI E SUPERFICI, PER IL CONTROLLO QUALITATIVO DI ALIMENTI E SUPERFICI DI LAVORO. 65 35 0 1 0
4PLABORATORIO PER LA SALUTE E PER LAMBIENTE-IL PERCORSO HA PERMESSO DI FAR APPLICARE CONSAPEVOLMENTE AGLI STUDENTI PRINCIPI E METODI DELLA RICERCA SCIENTIFICA NELLE ATTIVITA' LABORATORIALI(ANALISI MICROBIOLOGICHE)FINALIZZANDOLI AL CONTROLLO QUALITATIVO DELLA PRODUZIONE DI UNAZIENDA AGROALIMENTARE.IN AZIENDA HANNO INDIVIDUATO I PROCESSI PRODUTTIVI E LE PROCEDURE INTERNE ADOTTATE,CON CAMPIONAMENTO DI ALIMENTI E SUPERFICI, PER IL CONTROLLO QUALITATIVO DI ALIMENTI E SUPERFICI DI LAVORO. 66 35 0 2 0
4PLABORATORIO PER LA SALUTE E PER LAMBIENTE-IL PERCORSO HA PERMESSO DI FAR APPLICARE CONSAPEVOLMENTE AGLI STUDENTI PRINCIPI E METODI DELLA RICERCA SCIENTIFICA NELLE ATTIVITA' LABORATORIALI(ANALISI MICROBIOLOGICHE)FINALIZZANDOLI AL CONTROLLO QUALITATIVO DELLA PRODUZIONE DI UNAZIENDA AGROALIMENTARE.IN AZIENDA HANNO INDIVIDUATO I PROCESSI PRODUTTIVI E LE PROCEDURE INTERNE ADOTTATE,CON CAMPIONAMENTO DI ALIMENTI E SUPERFICI, PER IL CONTROLLO QUALITATIVO DI ALIMENTI E SUPERFICI DI LAVORO. 72 30 0 3 0
4PLABORATORIO PER LA SALUTE E PER LAMBIENTE-IL PERCORSO HA PERMESSO DI FAR APPLICARE CONSAPEVOLMENTE AGLI STUDENTI PRINCIPI E METODI DELLA RICERCA SCIENTIFICA NELLE ATTIVITA' LABORATORIALI(ANALISI MICROBIOLOGICHE)FINALIZZANDOLI AL CONTROLLO QUALITATIVO DELLA PRODUZIONE DI UNAZIENDA AGROALIMENTARE.IN AZIENDA HANNO INDIVIDUATO I PROCESSI PRODUTTIVI E LE PROCEDURE INTERNE ADOTTATE,CON CAMPIONAMENTO DI ALIMENTI E SUPERFICI, PER IL CONTROLLO QUALITATIVO DI ALIMENTI E SUPERFICI DI LAVORO. 72 35 0 37 0
4XSAPERE SAPER FARE E SAPER ESSERE - PERCORSO FINALIZZATO ALLA COMPRENSIONE DELLE DINAMICHE PROPRIE DELLA REALTA' SOCIALE, CON PARTICOLARE ATTENZIONE AI FENOMENI EDUCATIVI E AI PROCESSI FORMATIVI FORMALI E NON, AI SERVIZI ALLA PERSONA E ALLE DINAMICHE AFFETTIVE, AL MONDO DEL LAVORO, AI FENOMENI INTERCULTURALI PER LA CONVIVENZA E COSTRUZIONE DELLA CITTADINANZA. PER UNA RELAZIONE EFFICACE SI SONO ATTIVATE RICERCHE SUL CAMPO E TECNICHE DI ANIMAZIONE SOCIO-CULTURALE 47 0 0 1 0
4XSAPERE SAPER FARE E SAPER ESSERE - PERCORSO FINALIZZATO ALLA COMPRENSIONE DELLE DINAMICHE PROPRIE DELLA REALTA' SOCIALE, CON PARTICOLARE ATTENZIONE AI FENOMENI EDUCATIVI E AI PROCESSI FORMATIVI FORMALI E NON, AI SERVIZI ALLA PERSONA E ALLE DINAMICHE AFFETTIVE, AL MONDO DEL LAVORO, AI FENOMENI INTERCULTURALI PER LA CONVIVENZA E COSTRUZIONE DELLA CITTADINANZA. PER UNA RELAZIONE EFFICACE SI SONO ATTIVATE RICERCHE SUL CAMPO E TECNICHE DI ANIMAZIONE SOCIO-CULTURALE 50 35 0 1 0
4XSAPERE SAPER FARE E SAPER ESSERE - PERCORSO FINALIZZATO ALLA COMPRENSIONE DELLE DINAMICHE PROPRIE DELLA REALTA' SOCIALE, CON PARTICOLARE ATTENZIONE AI FENOMENI EDUCATIVI E AI PROCESSI FORMATIVI FORMALI E NON, AI SERVIZI ALLA PERSONA E ALLE DINAMICHE AFFETTIVE, AL MONDO DEL LAVORO, AI FENOMENI INTERCULTURALI PER LA CONVIVENZA E COSTRUZIONE DELLA CITTADINANZA. PER UNA RELAZIONE EFFICACE SI SONO ATTIVATE RICERCHE SUL CAMPO E TECNICHE DI ANIMAZIONE SOCIO-CULTURALE 52 35 0 1 0
4XSAPERE SAPER FARE E SAPER ESSERE - PERCORSO FINALIZZATO ALLA COMPRENSIONE DELLE DINAMICHE PROPRIE DELLA REALTA' SOCIALE, CON PARTICOLARE ATTENZIONE AI FENOMENI EDUCATIVI E AI PROCESSI FORMATIVI FORMALI E NON, AI SERVIZI ALLA PERSONA E ALLE DINAMICHE AFFETTIVE, AL MONDO DEL LAVORO, AI FENOMENI INTERCULTURALI PER LA CONVIVENZA E COSTRUZIONE DELLA CITTADINANZA. PER UNA RELAZIONE EFFICACE SI SONO ATTIVATE RICERCHE SUL CAMPO E TECNICHE DI ANIMAZIONE SOCIO-CULTURALE 55 35 0 1 0
4XSAPERE SAPER FARE E SAPER ESSERE - PERCORSO FINALIZZATO ALLA COMPRENSIONE DELLE DINAMICHE PROPRIE DELLA REALTA' SOCIALE, CON PARTICOLARE ATTENZIONE AI FENOMENI EDUCATIVI E AI PROCESSI FORMATIVI FORMALI E NON, AI SERVIZI ALLA PERSONA E ALLE DINAMICHE AFFETTIVE, AL MONDO DEL LAVORO, AI FENOMENI INTERCULTURALI PER LA CONVIVENZA E COSTRUZIONE DELLA CITTADINANZA. PER UNA RELAZIONE EFFICACE SI SONO ATTIVATE RICERCHE SUL CAMPO E TECNICHE DI ANIMAZIONE SOCIO-CULTURALE 57 30 0 1 0
4XSAPERE SAPER FARE E SAPER ESSERE - PERCORSO FINALIZZATO ALLA COMPRENSIONE DELLE DINAMICHE PROPRIE DELLA REALTA' SOCIALE, CON PARTICOLARE ATTENZIONE AI FENOMENI EDUCATIVI E AI PROCESSI FORMATIVI FORMALI E NON, AI SERVIZI ALLA PERSONA E ALLE DINAMICHE AFFETTIVE, AL MONDO DEL LAVORO, AI FENOMENI INTERCULTURALI PER LA CONVIVENZA E COSTRUZIONE DELLA CITTADINANZA. PER UNA RELAZIONE EFFICACE SI SONO ATTIVATE RICERCHE SUL CAMPO E TECNICHE DI ANIMAZIONE SOCIO-CULTURALE 57 35 0 1 0
4XSAPERE SAPER FARE E SAPER ESSERE - PERCORSO FINALIZZATO ALLA COMPRENSIONE DELLE DINAMICHE PROPRIE DELLA REALTA' SOCIALE, CON PARTICOLARE ATTENZIONE AI FENOMENI EDUCATIVI E AI PROCESSI FORMATIVI FORMALI E NON, AI SERVIZI ALLA PERSONA E ALLE DINAMICHE AFFETTIVE, AL MONDO DEL LAVORO, AI FENOMENI INTERCULTURALI PER LA CONVIVENZA E COSTRUZIONE DELLA CITTADINANZA. PER UNA RELAZIONE EFFICACE SI SONO ATTIVATE RICERCHE SUL CAMPO E TECNICHE DI ANIMAZIONE SOCIO-CULTURALE 60 25 0 1 0
4XSAPERE SAPER FARE E SAPER ESSERE - PERCORSO FINALIZZATO ALLA COMPRENSIONE DELLE DINAMICHE PROPRIE DELLA REALTA' SOCIALE, CON PARTICOLARE ATTENZIONE AI FENOMENI EDUCATIVI E AI PROCESSI FORMATIVI FORMALI E NON, AI SERVIZI ALLA PERSONA E ALLE DINAMICHE AFFETTIVE, AL MONDO DEL LAVORO, AI FENOMENI INTERCULTURALI PER LA CONVIVENZA E COSTRUZIONE DELLA CITTADINANZA. PER UNA RELAZIONE EFFICACE SI SONO ATTIVATE RICERCHE SUL CAMPO E TECNICHE DI ANIMAZIONE SOCIO-CULTURALE 60 35 0 7 0
4XSAPERE SAPER FARE E SAPER ESSERE - PERCORSO FINALIZZATO ALLA COMPRENSIONE DELLE DINAMICHE PROPRIE DELLA REALTA' SOCIALE, CON PARTICOLARE ATTENZIONE AI FENOMENI EDUCATIVI E AI PROCESSI FORMATIVI FORMALI E NON, AI SERVIZI ALLA PERSONA E ALLE DINAMICHE AFFETTIVE, AL MONDO DEL LAVORO, AI FENOMENI INTERCULTURALI PER LA CONVIVENZA E COSTRUZIONE DELLA CITTADINANZA. PER UNA RELAZIONE EFFICACE SI SONO ATTIVATE RICERCHE SUL CAMPO E TECNICHE DI ANIMAZIONE SOCIO-CULTURALE 61 35 0 1 0
4XSAPERE SAPER FARE E SAPER ESSERE - PERCORSO FINALIZZATO ALLA COMPRENSIONE DELLE DINAMICHE PROPRIE DELLA REALTA' SOCIALE, CON PARTICOLARE ATTENZIONE AI FENOMENI EDUCATIVI E AI PROCESSI FORMATIVI FORMALI E NON, AI SERVIZI ALLA PERSONA E ALLE DINAMICHE AFFETTIVE, AL MONDO DEL LAVORO, AI FENOMENI INTERCULTURALI PER LA CONVIVENZA E COSTRUZIONE DELLA CITTADINANZA. PER UNA RELAZIONE EFFICACE SI SONO ATTIVATE RICERCHE SUL CAMPO E TECNICHE DI ANIMAZIONE SOCIO-CULTURALE 62 22 0 1 0
4XSAPERE SAPER FARE E SAPER ESSERE - PERCORSO FINALIZZATO ALLA COMPRENSIONE DELLE DINAMICHE PROPRIE DELLA REALTA' SOCIALE, CON PARTICOLARE ATTENZIONE AI FENOMENI EDUCATIVI E AI PROCESSI FORMATIVI FORMALI E NON, AI SERVIZI ALLA PERSONA E ALLE DINAMICHE AFFETTIVE, AL MONDO DEL LAVORO, AI FENOMENI INTERCULTURALI PER LA CONVIVENZA E COSTRUZIONE DELLA CITTADINANZA. PER UNA RELAZIONE EFFICACE SI SONO ATTIVATE RICERCHE SUL CAMPO E TECNICHE DI ANIMAZIONE SOCIO-CULTURALE 62 30 0 4 0
4XSAPERE SAPER FARE E SAPER ESSERE - PERCORSO FINALIZZATO ALLA COMPRENSIONE DELLE DINAMICHE PROPRIE DELLA REALTA' SOCIALE, CON PARTICOLARE ATTENZIONE AI FENOMENI EDUCATIVI E AI PROCESSI FORMATIVI FORMALI E NON, AI SERVIZI ALLA PERSONA E ALLE DINAMICHE AFFETTIVE, AL MONDO DEL LAVORO, AI FENOMENI INTERCULTURALI PER LA CONVIVENZA E COSTRUZIONE DELLA CITTADINANZA. PER UNA RELAZIONE EFFICACE SI SONO ATTIVATE RICERCHE SUL CAMPO E TECNICHE DI ANIMAZIONE SOCIO-CULTURALE 62 35 0 12 0
4XSAPERE SAPER FARE E SAPER ESSERE - PERCORSO FINALIZZATO ALLA COMPRENSIONE DELLE DINAMICHE PROPRIE DELLA REALTA' SOCIALE, CON PARTICOLARE ATTENZIONE AI FENOMENI EDUCATIVI E AI PROCESSI FORMATIVI FORMALI E NON, AI SERVIZI ALLA PERSONA E ALLE DINAMICHE AFFETTIVE, AL MONDO DEL LAVORO, AI FENOMENI INTERCULTURALI PER LA CONVIVENZA E COSTRUZIONE DELLA CITTADINANZA. PER UNA RELAZIONE EFFICACE SI SONO ATTIVATE RICERCHE SUL CAMPO E TECNICHE DI ANIMAZIONE SOCIO-CULTURALE 66 35 0 1 0
4XSAPERE SAPER FARE E SAPER ESSERE - PERCORSO FINALIZZATO ALLA COMPRENSIONE DELLE DINAMICHE PROPRIE DELLA REALTA' SOCIALE, CON PARTICOLARE ATTENZIONE AI FENOMENI EDUCATIVI E AI PROCESSI FORMATIVI FORMALI E NON, AI SERVIZI ALLA PERSONA E ALLE DINAMICHE AFFETTIVE, AL MONDO DEL LAVORO, AI FENOMENI INTERCULTURALI PER LA CONVIVENZA E COSTRUZIONE DELLA CITTADINANZA. PER UNA RELAZIONE EFFICACE SI SONO ATTIVATE RICERCHE SUL CAMPO E TECNICHE DI ANIMAZIONE SOCIO-CULTURALE 67 25 0 1 0
4XSAPERE SAPER FARE E SAPER ESSERE - PERCORSO FINALIZZATO ALLA COMPRENSIONE DELLE DINAMICHE PROPRIE DELLA REALTA' SOCIALE, CON PARTICOLARE ATTENZIONE AI FENOMENI EDUCATIVI E AI PROCESSI FORMATIVI FORMALI E NON, AI SERVIZI ALLA PERSONA E ALLE DINAMICHE AFFETTIVE, AL MONDO DEL LAVORO, AI FENOMENI INTERCULTURALI PER LA CONVIVENZA E COSTRUZIONE DELLA CITTADINANZA. PER UNA RELAZIONE EFFICACE SI SONO ATTIVATE RICERCHE SUL CAMPO E TECNICHE DI ANIMAZIONE SOCIO-CULTURALE 67 30 0 6 0
4XSAPERE SAPER FARE E SAPER ESSERE - PERCORSO FINALIZZATO ALLA COMPRENSIONE DELLE DINAMICHE PROPRIE DELLA REALTA' SOCIALE, CON PARTICOLARE ATTENZIONE AI FENOMENI EDUCATIVI E AI PROCESSI FORMATIVI FORMALI E NON, AI SERVIZI ALLA PERSONA E ALLE DINAMICHE AFFETTIVE, AL MONDO DEL LAVORO, AI FENOMENI INTERCULTURALI PER LA CONVIVENZA E COSTRUZIONE DELLA CITTADINANZA. PER UNA RELAZIONE EFFICACE SI SONO ATTIVATE RICERCHE SUL CAMPO E TECNICHE DI ANIMAZIONE SOCIO-CULTURALE 67 32 0 1 0
4XSAPERE SAPER FARE E SAPER ESSERE - PERCORSO FINALIZZATO ALLA COMPRENSIONE DELLE DINAMICHE PROPRIE DELLA REALTA' SOCIALE, CON PARTICOLARE ATTENZIONE AI FENOMENI EDUCATIVI E AI PROCESSI FORMATIVI FORMALI E NON, AI SERVIZI ALLA PERSONA E ALLE DINAMICHE AFFETTIVE, AL MONDO DEL LAVORO, AI FENOMENI INTERCULTURALI PER LA CONVIVENZA E COSTRUZIONE DELLA CITTADINANZA. PER UNA RELAZIONE EFFICACE SI SONO ATTIVATE RICERCHE SUL CAMPO E TECNICHE DI ANIMAZIONE SOCIO-CULTURALE 67 35 0 57 0
DAL TESTO ALLA SCENA-TRADUZIONE DEL XVI IDILLIO DI TEOCRITO E DELLA EPISTOLA DI IERONE II AI SIRACUSANI.PUBBLICAZIONE A MEZZO CASA EDITRICE .USO DELLA PUBBLICAZIONE IN CONTESTO TEATRALE CON PARTECIPAZIONE AL TAVOLO DI REGIA (CON LA FONDAZIONE ISTITUTO NAZIONALE DEL DRAMMA ANTICO).ACQUISIZIONE DI COMPETENZE TESE AD INDIVIDUARE LE DIVERSE COMPONENTI CHE CONCORRONO A FORMARE IL SISTEMA DI SIGNIFICATI DI UN TESTO (LESSICALE-SEMANTICO-RETORICO-METRICO-STILISTICO) COMPETENZE DIGITALI 65 35 0 1 0
DAL TESTO ALLA SCENA-TRADUZIONE DEL XVI IDILLIO DI TEOCRITO E DELLA EPISTOLA DI IERONE II AI SIRACUSANI.PUBBLICAZIONE A MEZZO CASA EDITRICE .USO DELLA PUBBLICAZIONE IN CONTESTO TEATRALE CON PARTECIPAZIONE AL TAVOLO DI REGIA (CON LA FONDAZIONE ISTITUTO NAZIONALE DEL DRAMMA ANTICO).ACQUISIZIONE DI COMPETENZE TESE AD INDIVIDUARE LE DIVERSE COMPONENTI CHE CONCORRONO A FORMARE IL SISTEMA DI SIGNIFICATI DI UN TESTO (LESSICALE-SEMANTICO-RETORICO-METRICO-STILISTICO) COMPETENZE DIGITALI 72 30 0 1 0
DAL TESTO ALLA SCENA-TRADUZIONE DEL XVI IDILLIO DI TEOCRITO E DELLA EPISTOLA DI IERONE II AI SIRACUSANI.PUBBLICAZIONE A MEZZO CASA EDITRICE .USO DELLA PUBBLICAZIONE IN CONTESTO TEATRALE CON PARTECIPAZIONE AL TAVOLO DI REGIA (CON LA FONDAZIONE ISTITUTO NAZIONALE DEL DRAMMA ANTICO).ACQUISIZIONE DI COMPETENZE TESE AD INDIVIDUARE LE DIVERSE COMPONENTI CHE CONCORRONO A FORMARE IL SISTEMA DI SIGNIFICATI DI UN TESTO (LESSICALE-SEMANTICO-RETORICO-METRICO-STILISTICO) COMPETENZE DIGITALI 80 35 0 1 0
DAL TESTO ALLA SCENA-TRADUZIONE DEL XVI IDILLIO DI TEOCRITO E DELLA EPISTOLA DI IERONE II AI SIRACUSANI.PUBBLICAZIONE A MEZZO CASA EDITRICE .USO DELLA PUBBLICAZIONE IN CONTESTO TEATRALE CON PARTECIPAZIONE AL TAVOLO DI REGIA (CON LA FONDAZIONE ISTITUTO NAZIONALE DEL DRAMMA ANTICO).ACQUISIZIONE DI COMPETENZE TESE AD INDIVIDUARE LE DIVERSE COMPONENTI CHE CONCORRONO A FORMARE IL SISTEMA DI SIGNIFICATI DI UN TESTO (LESSICALE-SEMANTICO-RETORICO-METRICO-STILISTICO) COMPETENZE DIGITALI 81 30 0 2 0
DAL TESTO ALLA SCENA-TRADUZIONE DEL XVI IDILLIO DI TEOCRITO E DELLA EPISTOLA DI IERONE II AI SIRACUSANI.PUBBLICAZIONE A MEZZO CASA EDITRICE .USO DELLA PUBBLICAZIONE IN CONTESTO TEATRALE CON PARTECIPAZIONE AL TAVOLO DI REGIA (CON LA FONDAZIONE ISTITUTO NAZIONALE DEL DRAMMA ANTICO).ACQUISIZIONE DI COMPETENZE TESE AD INDIVIDUARE LE DIVERSE COMPONENTI CHE CONCORRONO A FORMARE IL SISTEMA DI SIGNIFICATI DI UN TESTO (LESSICALE-SEMANTICO-RETORICO-METRICO-STILISTICO) COMPETENZE DIGITALI 82 35 0 1 0
DAL TESTO ALLA SCENA-TRADUZIONE DEL XVI IDILLIO DI TEOCRITO E DELLA EPISTOLA DI IERONE II AI SIRACUSANI.PUBBLICAZIONE A MEZZO CASA EDITRICE .USO DELLA PUBBLICAZIONE IN CONTESTO TEATRALE CON PARTECIPAZIONE AL TAVOLO DI REGIA (CON LA FONDAZIONE ISTITUTO NAZIONALE DEL DRAMMA ANTICO).ACQUISIZIONE DI COMPETENZE TESE AD INDIVIDUARE LE DIVERSE COMPONENTI CHE CONCORRONO A FORMARE IL SISTEMA DI SIGNIFICATI DI UN TESTO (LESSICALE-SEMANTICO-RETORICO-METRICO-STILISTICO) COMPETENZE DIGITALI 83 35 0 1 0
DAL TESTO ALLA SCENA-TRADUZIONE DEL XVI IDILLIO DI TEOCRITO E DELLA EPISTOLA DI IERONE II AI SIRACUSANI.PUBBLICAZIONE A MEZZO CASA EDITRICE .USO DELLA PUBBLICAZIONE IN CONTESTO TEATRALE CON PARTECIPAZIONE AL TAVOLO DI REGIA (CON LA FONDAZIONE ISTITUTO NAZIONALE DEL DRAMMA ANTICO).ACQUISIZIONE DI COMPETENZE TESE AD INDIVIDUARE LE DIVERSE COMPONENTI CHE CONCORRONO A FORMARE IL SISTEMA DI SIGNIFICATI DI UN TESTO (LESSICALE-SEMANTICO-RETORICO-METRICO-STILISTICO) COMPETENZE DIGITALI 85 35 0 1 0
DAL TESTO ALLA SCENA-TRADUZIONE DEL XVI IDILLIO DI TEOCRITO E DELLA EPISTOLA DI IERONE II AI SIRACUSANI.PUBBLICAZIONE A MEZZO CASA EDITRICE .USO DELLA PUBBLICAZIONE IN CONTESTO TEATRALE CON PARTECIPAZIONE AL TAVOLO DI REGIA (CON LA FONDAZIONE ISTITUTO NAZIONALE DEL DRAMMA ANTICO).ACQUISIZIONE DI COMPETENZE TESE AD INDIVIDUARE LE DIVERSE COMPONENTI CHE CONCORRONO A FORMARE IL SISTEMA DI SIGNIFICATI DI UN TESTO (LESSICALE-SEMANTICO-RETORICO-METRICO-STILISTICO) COMPETENZE DIGITALI 86 35 0 1 0
DAL TESTO ALLA SCENA-TRADUZIONE DEL XVI IDILLIO DI TEOCRITO E DELLA EPISTOLA DI IERONE II AI SIRACUSANI.PUBBLICAZIONE A MEZZO CASA EDITRICE .USO DELLA PUBBLICAZIONE IN CONTESTO TEATRALE CON PARTECIPAZIONE AL TAVOLO DI REGIA (CON LA FONDAZIONE ISTITUTO NAZIONALE DEL DRAMMA ANTICO).ACQUISIZIONE DI COMPETENZE TESE AD INDIVIDUARE LE DIVERSE COMPONENTI CHE CONCORRONO A FORMARE IL SISTEMA DI SIGNIFICATI DI UN TESTO (LESSICALE-SEMANTICO-RETORICO-METRICO-STILISTICO) COMPETENZE DIGITALI 87 35 0 1 0
DAL TESTO ALLA SCENA-TRADUZIONE DEL XVI IDILLIO DI TEOCRITO E DELLA EPISTOLA DI IERONE II AI SIRACUSANI.PUBBLICAZIONE A MEZZO CASA EDITRICE .USO DELLA PUBBLICAZIONE IN CONTESTO TEATRALE CON PARTECIPAZIONE AL TAVOLO DI REGIA (CON LA FONDAZIONE ISTITUTO NAZIONALE DEL DRAMMA ANTICO).ACQUISIZIONE DI COMPETENZE TESE AD INDIVIDUARE LE DIVERSE COMPONENTI CHE CONCORRONO A FORMARE IL SISTEMA DI SIGNIFICATI DI UN TESTO (LESSICALE-SEMANTICO-RETORICO-METRICO-STILISTICO) COMPETENZE DIGITALI 88 20 0 1 0
DAL TESTO ALLA SCENA-TRADUZIONE DEL XVI IDILLIO DI TEOCRITO E DELLA EPISTOLA DI IERONE II AI SIRACUSANI.PUBBLICAZIONE A MEZZO CASA EDITRICE .USO DELLA PUBBLICAZIONE IN CONTESTO TEATRALE CON PARTECIPAZIONE AL TAVOLO DI REGIA (CON LA FONDAZIONE ISTITUTO NAZIONALE DEL DRAMMA ANTICO).ACQUISIZIONE DI COMPETENZE TESE AD INDIVIDUARE LE DIVERSE COMPONENTI CHE CONCORRONO A FORMARE IL SISTEMA DI SIGNIFICATI DI UN TESTO (LESSICALE-SEMANTICO-RETORICO-METRICO-STILISTICO) COMPETENZE DIGITALI 88 35 0 2 0
DAL TESTO ALLA SCENA-TRADUZIONE DEL XVI IDILLIO DI TEOCRITO E DELLA EPISTOLA DI IERONE II AI SIRACUSANI.PUBBLICAZIONE A MEZZO CASA EDITRICE .USO DELLA PUBBLICAZIONE IN CONTESTO TEATRALE CON PARTECIPAZIONE AL TAVOLO DI REGIA (CON LA FONDAZIONE ISTITUTO NAZIONALE DEL DRAMMA ANTICO).ACQUISIZIONE DI COMPETENZE TESE AD INDIVIDUARE LE DIVERSE COMPONENTI CHE CONCORRONO A FORMARE IL SISTEMA DI SIGNIFICATI DI UN TESTO (LESSICALE-SEMANTICO-RETORICO-METRICO-STILISTICO) COMPETENZE DIGITALI 90 30 0 1 0
DAL TESTO ALLA SCENA-TRADUZIONE DEL XVI IDILLIO DI TEOCRITO E DELLA EPISTOLA DI IERONE II AI SIRACUSANI.PUBBLICAZIONE A MEZZO CASA EDITRICE .USO DELLA PUBBLICAZIONE IN CONTESTO TEATRALE CON PARTECIPAZIONE AL TAVOLO DI REGIA (CON LA FONDAZIONE ISTITUTO NAZIONALE DEL DRAMMA ANTICO).ACQUISIZIONE DI COMPETENZE TESE AD INDIVIDUARE LE DIVERSE COMPONENTI CHE CONCORRONO A FORMARE IL SISTEMA DI SIGNIFICATI DI UN TESTO (LESSICALE-SEMANTICO-RETORICO-METRICO-STILISTICO) COMPETENZE DIGITALI 91 35 0 2 0
DAL TESTO ALLA SCENA-TRADUZIONE DEL XVI IDILLIO DI TEOCRITO E DELLA EPISTOLA DI IERONE II AI SIRACUSANI.PUBBLICAZIONE A MEZZO CASA EDITRICE .USO DELLA PUBBLICAZIONE IN CONTESTO TEATRALE CON PARTECIPAZIONE AL TAVOLO DI REGIA (CON LA FONDAZIONE ISTITUTO NAZIONALE DEL DRAMMA ANTICO).ACQUISIZIONE DI COMPETENZE TESE AD INDIVIDUARE LE DIVERSE COMPONENTI CHE CONCORRONO A FORMARE IL SISTEMA DI SIGNIFICATI DI UN TESTO (LESSICALE-SEMANTICO-RETORICO-METRICO-STILISTICO) COMPETENZE DIGITALI 93 30 0 2 0
DAL TESTO ALLA SCENA-TRADUZIONE DEL XVI IDILLIO DI TEOCRITO E DELLA EPISTOLA DI IERONE II AI SIRACUSANI.PUBBLICAZIONE A MEZZO CASA EDITRICE .USO DELLA PUBBLICAZIONE IN CONTESTO TEATRALE CON PARTECIPAZIONE AL TAVOLO DI REGIA (CON LA FONDAZIONE ISTITUTO NAZIONALE DEL DRAMMA ANTICO).ACQUISIZIONE DI COMPETENZE TESE AD INDIVIDUARE LE DIVERSE COMPONENTI CHE CONCORRONO A FORMARE IL SISTEMA DI SIGNIFICATI DI UN TESTO (LESSICALE-SEMANTICO-RETORICO-METRICO-STILISTICO) COMPETENZE DIGITALI 93 35 0 3 0
DAL TESTO ALLA SCENA-TRADUZIONE DEL XVI IDILLIO DI TEOCRITO E DELLA EPISTOLA DI IERONE II AI SIRACUSANI.PUBBLICAZIONE A MEZZO CASA EDITRICE .USO DELLA PUBBLICAZIONE IN CONTESTO TEATRALE CON PARTECIPAZIONE AL TAVOLO DI REGIA (CON LA FONDAZIONE ISTITUTO NAZIONALE DEL DRAMMA ANTICO).ACQUISIZIONE DI COMPETENZE TESE AD INDIVIDUARE LE DIVERSE COMPONENTI CHE CONCORRONO A FORMARE IL SISTEMA DI SIGNIFICATI DI UN TESTO (LESSICALE-SEMANTICO-RETORICO-METRICO-STILISTICO) COMPETENZE DIGITALI 98 40 0 1 0

Nota: I dati si riferiscono all'anno scolastico 2016-17