Scuola in chiaro

Miur

SALVATOR RUIU

Competenze specifiche per indirizzo d'esame:

  1. SERVIZI SOCIO-SANITARI
  2. CHIMICA, MATERIALI E BIOTECNOLOGIE ARTICOLAZIONE "BIOTECNOLOGIE AMBIENTALI"
  3. CHIMICA, MATERIALI E BIOTECNOLOGIE ARTICOLAZIONE "BIOTECNOLOGIE SANITARIE"

SERVIZI SOCIO-SANITARI

Competenze specifiche di indirizzo

  • Utilizzare metodologie e strumenti operativi per collaborare a rilevare i bisogni socio-sanitari del territorio e concorrere a predisporre ed attuare progetti individuali, di gruppo e di comunità 
  • Gestire azioni di informazione e di orientamento dell'utente per facilitare l'accessibilità  e la fruizione autonoma dei servizi pubblici e privati presenti sul territorio
  • Collaborare nella gestione di progetti e attività  dell'impresa sociale ed utilizzare strumenti idonei per promuovere reti territoriali formali ed informali
  • Contribuire a promuovere stili di vita rispettosi delle norme igieniche, della corretta alimentazione e della sicurezza, a tutela del diritto alla salute e del benessere delle persone
  • Utilizzare le principali tecniche di animazione sociale, ludica e culturale
  • Realizzare azioni, in collaborazione con altre figure professionali, a sostegno e a tutela della persona con disabilità  e della sua famiglia, per favorire l'integrazione e migliorare la qualità  della vita
  • Facilitare la comunicazione tra persone e gruppi, anche di culture e contesti diversi, attraverso linguaggi e sistemi di relazione adeguati
  • Utilizzare strumenti informativi per la registrazione di quanto rilevato sul campo
  • Raccogliere, archiviare e trasmettere dati relativi alle attività  professionali svolte ai fini del monitoraggio e della valutazione degli interventi e dei servizi

CHIMICA, MATERIALI E BIOTECNOLOGIE ARTICOLAZIONE "BIOTECNOLOGIE AMBIENTALI"

Competenze specifiche di indirizzo

  • Acquisire i dati ed esprimere qualitativamente e quantitativamente i risultati delle osservazioni di un fenomeno attraverso grandezze fondamentali e derivate
  • Individuare e gestire le informazioni per organizzare le attività  sperimentali
  • Utilizzare i concetti, i principi e i modelli della chimica fisica per interpretare la struttura dei sistemi e le loro trasformazioni
  • Essere consapevole delle potenzialità  e dei limiti delle tecnologie, nel contesto culturale e sociale in cui sono applicate
  • Intervenire nella pianificazione di attività e controllo della qualità  del lavoro nei processi chimici e biotecnologici
  • Elaborare progetti chimici e biotecnologici e gestire attività  di laboratorio
  • Controllare progetti e attività , applicando le normative sulla protezione ambientale e sulla sicurezza

CHIMICA, MATERIALI E BIOTECNOLOGIE ARTICOLAZIONE "BIOTECNOLOGIE SANITARIE"

Competenze specifiche di indirizzo

  • Acquisire i dati ed esprimere qualitativamente e quantitativamente i risultati delle osservazioni di un fenomeno attraverso grandezze fondamentali e derivate
  • Individuare e gestire le informazioni per organizzare le attività  sperimentali
  • Utilizzare i concetti, i principi e i modelli della chimica fisica per interpretare la struttura dei sistemi e le loro trasformazioni
  • Essere consapevole delle potenzialità  e dei limiti delle tecnologie, nel contesto culturale e sociale in cui sono applicate
  • Intervenire nella pianificazione di attività e controllo della qualità  del lavoro nei processi chimici e biotecnologici
  • Elaborare progetti chimici e biotecnologici e gestire attività  di laboratorio
  • Controllare progetti e attività , applicando le normative sulla protezione ambientale e sulla sicurezza