Scuola in chiaro

Logo Ministero

Criteri di precedenza

Criteri di precedenza stabiliti dal Consiglio di istituto
per le iscrizioni all'anno scolastico



		  		1.	Fratello/sorella frequentanti lo stesso corso all'atto dell'iscrizione
2.	Richiesta n.1 compagno di classe con reciprocità all'atto dell'iscrizione
3.	Possibilità di inserimento di piccoli gruppi di alunni con stessa scuola di provenienza max 5
4.	Massimo n. 22 alunni per classe, con deroga a n. 20 con presenza di alunni DA, così come stabilito nella circolare MIUR sugli organici
5.	Creazioni di classi omogenee ed eterogenee per livelli e per provenienza
6.	Bilanciamento n. alunni di sesso femminile con quelli di sesso maschile
7.	Mantenere un gruppo di 5/6 alunni provenienti da una stessa classe;
8.	Garantire in forma sperimentale per una sola classe un intero gruppo classe;
9.	Creare una classe a tempo prolungato(alla scuola secondaria)utilizzando le ore di potenziamento;
10.	Attivare il tempo prolungato alla prima classe della scuola primaria.