Scuola in chiaro

Miur

Criteri di precedenza

Criteri di precedenza stabiliti dal Consiglio di istituto
per le iscrizioni all'anno scolastico



		  		ISCRIZIONI ALLE CLASSI PRIME DELLA SCUOLA SECONDARIA I GRADO
Se le domande supereranno i posti disponibili, per sede, si procederà nel seguente modo: si seguiranno i criteri di priorità sotto elencati, andando a sorteggio solo nel caso in cui i punteggi fossero simili.
Verranno accolte prioritariamente le domande dei residenti nel Comune dando la precedenza alle iscrizioni di alunni diversamente abili o in carico ai Servizi sociali (non per soli problemi economici)
In successione, ad ogni criterio, si attribuirà un punteggio (a parità di punti si procederà al sorteggio)
1. Famiglia mono genitoriale pti 5
2. Famiglia con 1 figlio frequentante una classe dell'istituto, pti 2
escluse classi V, comprese sezioni Infanzia
3. Famiglia con 2 figli frequentanti una classe dell'istituto, pti 3
 escluse classi V, comprese sezioni Infanzia
4. Famiglia in cui lavorano entrambi i genitori (con obbligo di dichiarazione sottoscritta dal datore di lavoro): pti max. 6
• genitore a TI pti 3
• genitore a TD pti 2
5. Famiglia in cui lavora 1 solo genitore (con obbligo di dichiarazione sottoscritta dal datore di lavoro):
• genitore a TI pti 3
• genitore a TD pti 2