Scuola in chiaro

Logo Ministero

Criteri di precedenza

Criteri di precedenza stabiliti dal Consiglio di istituto
per le iscrizioni all'anno scolastico



		  		Criteri formazione graduatorie iscritti:

1) RI-ORIENTAMENTO SU BASE VOLONTARIA
E' possibile ri-orientare volontariamente la propria scelta in caso di eccesso di domande.

2) APPLICAZIONE CRITERI PER LA SELEZIONE DEGLI ALUNNI:

ISCRIZIONI ECCEDENTI LA DISPONIBILITÀ DI POSTI:
- alunni frequentanti l'Istituto
- alunni dove è presente un familiare in possesso dei requisiti previsti dalla Legge n.104 del 1992 
- alunni residenti/domiciliati nel Comune
Alunni residenti fuori Comune:
1. con fratelli frequentanti lo stesso Istituto
2. con parenti di 2° o 3° grado residenti nel Comune
3. con genitore con sede di lavoro nel Comune 
A parità di punti la precedenza sarà determinata attraverso sorteggio

RICHIESTE TEMPO SCUOLA ( 30 O 36 ORE ) OLTRE DISPONIBILITA':
- alunni frequentanti l'Istituto
- alunni dove è presente un familiare in possesso dei requisiti previsti dalla Legge n.104 del 1992 
- alunni residenti/domiciliati nel Comune
Alunni residenti fuori Comune:
1. con situazioni particolari documentate
2. con fratelli frequentanti con lo stesso tempo scuola
3. con un solo genitore
4. con entrambi i genitori lavoratori
A parità di punti la precedenza sarà determinata attraverso sorteggio

Situazioni particolari
Ai fini della formazione della graduatoria degli iscritti, è data facoltà al Dirigente Scolastico di valutare singolarmente, situazioni che richiedono particolare attenzione che non rientrano nei criteri sopra indicati.