Scuola in chiaro

Logo Ministero

LC M. GIOIA

Competenze comuni per indirizzo d'esame:

  1. ESABAC - LINGUISTICO INTERNAZIONALE FRANCESE
  2. CLASSICO
  3. SCIENTIFICO
  4. LINGUISTICO
  5. LINGUISTICO OPZIONE INTERNAZIONALE TEDESCA

ESABAC - LINGUISTICO INTERNAZIONALE FRANCESE

Competenze comuni ai licei Linguistici Internazionali - Progetto EsaBac

  • Padroneggiare la lingua italiana in contesti comunicativi diversi, utilizzando registri linguistici adeguati alla situazione
  • Comunicare per la lingua e cultura straniera 1 almeno al livello B2 (QECR)
  • Comunicare per la lingua e cultura straniera 2 almeno a livello B2 (QCER)
  • Comunicare per la lingua e cultura straniera 3 almeno a livello B1 (QCER)
  • Elaborare testi, scritti e orali, di varia tipologia in riferimento all'attività  svolta, con specifica competenza nella produzione di testi in una o più discipline in lingua straniera
  • Identificare problemi e argomentare le proprie tesi, valutando criticamente i diversi punti di vista e individuando possibili soluzioni
  • Riconoscere gli aspetti fondamentali della cultura e tradizione letteraria, artistica, filosofica, religiosa, italiana ed europea, e saperli confrontare con altre tradizioni e culture
  • Agire conoscendo i presupposti culturali e la natura delle istituzioni politiche, giuridiche, sociali ed economiche, con riferimento particolare all'Europa oltre che all'Italia, e secondo i diritti e i doveri dell'essere cittadini
  • Operare in contesti professionali e interpersonali svolgendo compiti di collaborazione critica e propositiva nei gruppi di lavoro
  • Padroneggiare il linguaggio specifico e le rispettive procedure della matematica, delle scienze fisiche e delle scienze naturali
  • Utilizzare le competenze linguistiche nelle tre lingue moderne in attività  di studio e in diversi contesti sociali e ambiti professionali
  • Elaborare nelle tre lingue moderne tipologie testuali diverse e adeguate ai compiti di lavoro
  • Padroneggiare l'uso dei sistemi linguistici passando agevolmente dall'uno all'altro e utilizzando forme specifiche e caratterizzanti di ciascuna lingua
  • Operare conoscendo le caratteristiche culturali dei paesi cui appartengono le tre lingue moderne apprese, in particolare le opere letterarie, artistiche, musicali, cinematografiche, oltre alle tradizioni e alle linee fondamentali della storia
  • Agire in situazioni di contatto, scambi e stage internazionali, dimostrando capacità  di relazionarsi con persone e popoli di un'altra cultura
  • Applicare le capacità  di comunicazione interculturale anche per valorizzare il patrimonio storico, artistico e paesaggistico di un territorio
  • Padroneggiare la lingua francese per scopi comunicativi e per interagire in contesti professionali, almeno al livello B2 del quadro comune europeo di riferimento per le lingue (QCER)
  • Utilizzare le conoscenze della lingua della letteratura e della storia francese per stabilire relazioni fra la cultura di provenienza e quella francese, per riconoscere le caratteristiche dei rispettivi patrimoni culturali e mettere in atto strategie adeguate nelle relazioni interculturali

CLASSICO

Competenze comuni a tutti i licei

  • Padroneggiare la lingua italiana in contesti comunicativi diversi, utilizzando registri linguistici adeguati alla situazione
  • Comunicare in una lingua straniera almeno a livello B2 (QCER)
  • Elaborare testi, scritti e orali, di varia tipologia in riferimento all'attività  svolta
  • Identificare problemi e argomentare le proprie tesi, valutando criticamente i diversi punti di vista e individuando possibili soluzioni
  • Riconoscere gli aspetti fondamentali della cultura e tradizione letteraria, artistica, filosofica, religiosa, italiana ed europea, e saperli confrontare con altre tradizioni e culture
  • Agire conoscendo i presupposti culturali e la natura delle istituzioni politiche, giuridiche, sociali ed economiche, con riferimento particolare all'Europa oltre che all'Italia, e secondo i diritti e i doveri dell'essere cittadini
  • Padroneggiare il linguaggio specifico e le rispettive procedure della matematica, delle scienze fisiche e delle scienze naturali
  • Utilizzare criticamente strumenti informatici e telematici per svolgere attività  di studio e di approfondimento, per fare ricerca e per comunicare
  • Operare in contesti professionali e interpersonali svolgendo compiti di collaborazione critica e propositiva nei gruppi di lavoro

SCIENTIFICO

Competenze comuni a tutti i licei

  • Padroneggiare la lingua italiana in contesti comunicativi diversi, utilizzando registri linguistici adeguati alla situazione
  • Comunicare in una lingua straniera almeno a livello B2 (QCER)
  • Elaborare testi, scritti e orali, di varia tipologia in riferimento all'attività  svolta
  • Identificare problemi e argomentare le proprie tesi, valutando criticamente i diversi punti di vista e individuando possibili soluzioni
  • Riconoscere gli aspetti fondamentali della cultura e tradizione letteraria, artistica, filosofica, religiosa, italiana ed europea, e saperli confrontare con altre tradizioni e culture
  • Agire conoscendo i presupposti culturali e la natura delle istituzioni politiche, giuridiche, sociali ed economiche, con riferimento particolare all'Europa oltre che all'Italia, e secondo i diritti e i doveri dell'essere cittadini
  • Padroneggiare il linguaggio specifico e le rispettive procedure della matematica, delle scienze fisiche e delle scienze naturali
  • Utilizzare criticamente strumenti informatici e telematici per svolgere attività  di studio e di approfondimento, per fare ricerca e per comunicare
  • Operare in contesti professionali e interpersonali svolgendo compiti di collaborazione critica e propositiva nei gruppi di lavoro

LINGUISTICO

Competenze comuni a tutti i licei

  • Padroneggiare la lingua italiana in contesti comunicativi diversi, utilizzando registri linguistici adeguati alla situazione
  • Comunicare in una lingua straniera almeno a livello B2 (QCER)
  • Elaborare testi, scritti e orali, di varia tipologia in riferimento all'attività  svolta
  • Identificare problemi e argomentare le proprie tesi, valutando criticamente i diversi punti di vista e individuando possibili soluzioni
  • Riconoscere gli aspetti fondamentali della cultura e tradizione letteraria, artistica, filosofica, religiosa, italiana ed europea, e saperli confrontare con altre tradizioni e culture
  • Agire conoscendo i presupposti culturali e la natura delle istituzioni politiche, giuridiche, sociali ed economiche, con riferimento particolare all'Europa oltre che all'Italia, e secondo i diritti e i doveri dell'essere cittadini
  • Padroneggiare il linguaggio specifico e le rispettive procedure della matematica, delle scienze fisiche e delle scienze naturali
  • Utilizzare criticamente strumenti informatici e telematici per svolgere attività  di studio e di approfondimento, per fare ricerca e per comunicare
  • Operare in contesti professionali e interpersonali svolgendo compiti di collaborazione critica e propositiva nei gruppi di lavoro

LINGUISTICO OPZIONE INTERNAZIONALE TEDESCA

Competenze comuni ai licei Linguistici Internazionali opzione Tedesco

  • Padroneggiare la lingua italiana in contesti comunicativi diversi, utilizzando registri linguistici adeguati alla situazione
  • Comunicare per la lingua e cultura straniera 1 almeno al livello B2 (QECR)
  • Comunicare per la lingua e cultura straniera 2 almeno a livello B2 (QCER)
  • Comunicare per la lingua e cultura straniera 3 almeno a livello B1 (QCER)
  • Elaborare testi, scritti e orali, di varia tipologia in riferimento all'attività  svolta, con specifica competenza nella produzione di testi in una o più discipline in lingua straniera
  • Identificare problemi e argomentare le proprie tesi, valutando criticamente i diversi punti di vista e individuando possibili soluzioni
  • Riconoscere gli aspetti fondamentali della cultura e tradizione letteraria, artistica, filosofica, religiosa, italiana ed europea, e saperli confrontare con altre tradizioni e culture
  • Agire conoscendo i presupposti culturali e la natura delle istituzioni politiche, giuridiche, sociali ed economiche, con riferimento particolare all'Europa oltre che all'Italia, e secondo i diritti e i doveri dell'essere cittadini
  • Utilizzare criticamente strumenti informatici e telematici per svolgere attività  di studio e di approfondimento, per fare ricerca e per comunicare
  • Operare in contesti professionali e interpersonali svolgendo compiti di collaborazione critica e propositiva nei gruppi di lavoro
  • Padroneggiare il linguaggio specifico e le rispettive procedure della matematica, delle scienze fisiche e delle scienze naturali
  • Utilizzare le competenze linguistiche nelle tre lingue moderne in attività  di studio e in diversi contesti sociali e ambiti professionali
  • Elaborare nelle tre lingue moderne tipologie testuali diverse e adeguate ai compiti di lavoro
  • Padroneggiare l'uso dei sistemi linguistici passando agevolmente dall'uno all'altro e utilizzando forme specifiche e caratterizzanti di ciascuna lingua
  • Operare conoscendo le caratteristiche culturali dei paesi cui appartengono le tre lingue moderne apprese, in particolare le opere letterarie, artistiche, musicali, cinematografiche, oltre alle tradizioni e alle linee fondamentali della storia
  • Agire in situazioni di contatto, scambi e stage internazionali, dimostrando capacità  di relazionarsi con persone e popoli di un'altra cultura
  • Applicare le capacità  di comunicazione interculturale anche per valorizzare il patrimonio storico, artistico e paesaggistico di un territorio
  • Utilizzare la lingua tedesca per scopi comunicativi e per interagire in contesti professionali
  • Utilizzare le conoscenze della lingua della letteratura e della storia tedesca per stabilire relazioni fra la cultura di provenienza e quella tedesca, per riconoscere le caratteristiche dei rispettivi patrimoni culturali e mettere in atto strategie adeguate nelle relazioni interculturali